F1 | Lauda sulla Ferrari: “Non devono fare minacce, dobbiamo lavorare per il futuro della Formula 1”

Poi il sostegno a Marchionne: "Conosco Sergio e dice quello che pensa. Giusto prendersela con tutti, hanno perso il campionato"

F1 | Lauda sulla Ferrari: “Non devono fare minacce, dobbiamo lavorare per il futuro della Formula 1”

Liberty Media ha annunciato alcuni giorni fa quali saranno i nuovi regolamenti per il motore a partire dal 2021: MGU-K (il Kers) superiore all’attuale sistema e con libera attivazione da parte del pilota, il motore a regime di rotazione a 3000 giri al minuto per aumentare il suono, costi abbassati, eliminazione della MGU-H, singolo turbo e tanto altro ancora. Dopo aver ascoltato queste decisioni è arrivata anche la minaccia da parte della Ferrari, nella figura del presidente Marchionne, di abbandonare il Circus. A commentare però tutto l’accaduto anche Niki Lauda.

Il presidente non esecutivo della Mercedes, infatti, si è schierato contro le dichiarazioni della Scuderia di Maranello ma è comunque in accordo con la Ferrari sulla preoccupazione per la gestione di Liberty Media. “Non credo sia la cosa giusta arrivare a minacciare di lasciare la Formula 1, ma da settembre 2018 dobbiamo decidere come aumentare i ricavi e ridurre i costi perché la situazione è preoccupante”, ha detto Lauda a La Gazzetta dello Sport.

D’altra parte, Lauda crede che Marchionne abbia fatto bene a dire che gli errori Ferrari, a livello di affidabilità e di squadra, abbiano determinato la sconfitta nel mondiale quest’anno nei confronti di Lewis Hamilton: “Conosco Sergio e dice quello che pensa, anche se a volte sono un po’ più diplomatico, ma capisco. Hanno perso il campionato, è giusto essere critici nei loro confronti“, ha detto l’austriaco.

Fabiola Granier

F1 | Lauda sulla Ferrari: “Non devono fare minacce, dobbiamo lavorare per il futuro della Formula 1”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. Pingback: F1 | Lauda sulla Ferrari: “Non devono fare minacce, dobbiamo ... - Arcobaleno Sport

  2. Susan

    14 novembre 2017 at 14:57

    Silenzio ubr……….e

  3. _frank_

    14 novembre 2017 at 18:46

    Esatto, non bisogna minacciare di andarsene, bisogna farlo e basta!

  4. W McLaren

    14 novembre 2017 at 19:04

    E se non fanno minacce cosa altro possono fare visto che sanno fare solo quello?

  5. Magu

    15 novembre 2017 at 12:21

    Se decidono di andarsene pace…..poi finalmente vedremo chi ci rimetterà di più…..se la F1 senza la Ferrari o la Ferrari senza la F1…al mondo tutti sono importanti ( e la Ferrari lo è ) ma nessuno è indispensabile…..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati