F1 | La McLaren ricorda Hunt nel giorno del suo 72° compleanno

Il pilota inglese, scomparso il 15 giugno 1993, conquistò il titolo con la scuderia di Woking nel 1976

F1 | La McLaren ricorda Hunt nel giorno del suo 72° compleanno

Sui social la McLaren ha ricordato James Hunt che quest’oggi avrebbe compiuto 72 anni. Il pilota inglese morì il 15 giugno 1993, trovato senza vita nella sua casa di Londra dove con tutta probabilità venne colto da infarto.

Inimitabile. Carismatico. Leggendario. Ricordando l’iconico James Hunt, che oggi avrebbe festeggiato il suo 72 ° compleanno”, il pensiero pubblicato dalla scuderia di Woking sul proprio account Twitter.

Soprannominato Hunt The Shunt (Hunt “Lo schianto”, ndr), a causa dei suoi numerosi incidenti, viene ricordato per le sue trasgressioni extra pista e per aver conquistato il titolo con la McLaren in quell’epico 1976 dove ebbe la meglio sull’amico-rivale Niki Lauda.

Nel palmarès di Hunt figurano anche 23 podi, 10 vittorie e 14 pole position. L’inglese, tra i 10 successi conquistati in carriera, ne ottenne uno proprio il giorno del suo compleanno (GP Olanda 1976).

Piero Ladisa


F1 | La McLaren ricorda Hunt nel giorno del suo 72° compleanno
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in Amarcord

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Renault, Ocon in pista nei test di Abu Dhabi

Il francese, che dal prossimo anno dividerà il box con Ricciardo, ha avuto il via libera per chiudere in anticipo il contratto con Mercedes
Esteban Ocon sarà in pista con la Renault nei test Pirelli di Abu Dhabi che si svolgeranno sulla pista di