F1 | La Force India per una Formula 1 rosa: spazio alle donne

"Lo svantaggio di questa idea è che in questo momento non ci sono abbastanza donne per guidare vetture di F1"

F1 | La Force India per una Formula 1 rosa: spazio alle donne

La Formula 1 sta ancora studiando modi per migliorare lo spettacolo che offrirà nel 2021, un anno in cui inizia una nuova era, con cambiamenti normativi importanti sicuramente per il futuro di questo sport. Una delle cose su cui si sta lavorando, in realtà già da qualche anno, è il format del fine settimana: si pensa, infatti, di cambiarlo per il futuro.

Liberty Media cerca di arricchire l’offerta di ogni Gran Premio e dare al tifoso molto più di quanto possono offrire solo le gare. Quello che la Force India propone, infatti, è di mantenere le sessioni attuali e aggiungere qualcosa di nuovo: una classifica e una gara solo per donne: “C’è un’idea, è interessante. Viene dalla Force India, che ha recentemente proposto un cambiamento per il 2021 e poi per il futuro. Hanno proposto venerdì con le sessioni di prove libere e poi le qualifiche, poi questo porterebbe ad una gara di sabato”, afferma il giornalista Joe Saward a Motorsport Week. Secondo il giornalista, infatti, le donne si classificano al venerdì e corrono poi di sabato. Riflettendo su questa proposta, però, si è arrivati alla conclusione che non ci sono abbastanza donne nelle categorie inferiori per poterle portare in F1. Date queste circostanze, Force India prevede di investire nella ricerca di promesse femminili e dare loro l’opportunità di competere nel Gran Circus. “Lo svantaggio di questa idea è che in questo momento non ci sono abbastanza donne per guidare vetture di F1”, ha continuato.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati