F1 | James Bower è il nuovo direttore commerciale della Williams

Ha passato gli ultimi 14 anni in McLaren: "Williams nome speciale per tutti gli appassionati di Formula 1"

F1 | James Bower è il nuovo direttore commerciale della Williams

La Williams ha annunciato l’ingaggio di James Bower come nuovo direttore commerciale del team di Grove. Al contempo, Tim Hunt diventa Chief Marketing Officier. Questa nomina voluta da Jost Capito, amministratore delegato della squadra inglese entra nella logica della continua crescita sotto l’aspetto commerciale e che aiuteranno proprio la Williams a creare maggior valore per gli sponsor, identificando nuove opportunità in vari settori per il continuo progresso del team. Bower ha trascorso gli ultimi 14 anni alla McLaren, più recentemente come responsabile marketing e della strategia commerciale della squadra di Woking. La sua figura è stata una chiave di svolta, conducendo anche una ricerca innovativa e che ha contribuito ad accrescere la fan base del team per attirare sponsor, avere una strategia di marketing più efficace e aumentare il valore del marchio. E’ stato anche uno dei fautori dell’ingresso degli eSports in Formula 1.

“E’ un orgoglio per me far parte della Williams in un momento così importante per la squadra e il nostro sport – ha detto Bower. Questo nome ha un posto speciale nelle menti dei fan della Formula 1 di tutto il mondo, ed è questa passione per le corse, combinata alle preziose capacità tecnologiche che mi hanno portato a risolvere le sfide commerciali delle aziende e lavorando sui loro marchi”.

“Siamo contenti di dare il benvenuto a James Bower – ha commentato Jost Capito. Stiamo continuando ad accrescere la nostra offerta commerciale e di marketing, e la nomina di James riflette la direzione che stiamo prendendo sia in pista che fuori. Il suo arrivo dimostra l’ambizione del team di sviluppare ulteriormente le proprie attività commerciali, assicurando l’espansione di sponsorizzazioni efficaci e durature che forniscano valore per ambo le parti. Ha tanta esperienza, per noi sarà preziosa”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati