F1 | Domenicali sul calendario: “Valutiamo un’altra gara in Bahrain”

"Il Giappone? Situazione sotto osservazione, non lo nascondo", ha proseguito

Domenicali ha parlato della possibile sostituzione del GP d'Australia
F1 | Domenicali sul calendario: “Valutiamo un’altra gara in Bahrain”

In una chiacchierata concessa alle colonne de “La Gazzetta dello Sport”, Stefano Domenicali ha parlato del calendario che squadre e piloti affronteranno nella seconda parte di stagione, precisando come l’ipotesi più probabile per la sostituzione del Gran Premio d’Australia sia una seconda gara in Bahrain. Secondo quanto dichiarato dal Presidente e CEO di Liberty Media, Formula 1 sta discutendo con il Sakhir International Circuit per un’ulteriore round che, presumibilmente, si andrebbe a piazzare poco prima della doppia trasferta Arabia Saudita-Abu Dhabi.

Per quanto riguarda il Giappone, invece, il Manager italiano ha precisato come la deadline per ogni decisione in merito sia fissata per metà agosto. Entro quella data gli organizzatori giapponesi, di comune accordo con la società che detiene i diritti della Formula 1, dovranno prendere una decisione sull’effettivo svolgimento in autunno del Gran Premio a Suzuka. Tappa, ricordiamo, che manca dalla stagione 2019.

“Si parla del Qatar per sostituire il Gran Premio d’Australia, ma in realtà l’ipotesi più probabile è un’ulteriore gara in Bahrain”, ha affermato Stefano Domenicali. “Inoltre devo ammettere che anche l’impegno in Giappone è sotto osservazione, non lo nascondo. Speriamo di confermare tutto entro metà agosto”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati