F1 | Horner cauto: “Mercedes sta spingendo, dobbiamo continuare a lavorare”

"I fattori decisivi di questo campionato saranno affidabilità, guadagni in termini di prestazioni, operatività e fattore umano", ha dichiarato

Horner: "Tra quattro Gran Premi avremo un quadro più chiaro della situazione"
F1 | Horner cauto: “Mercedes sta spingendo, dobbiamo continuare a lavorare”

Nonostante le buone prestazioni messe in mostra negli appuntamenti di Bahrain e Imola, Christian Horner continua a non “fidarsi” delle prestazioni di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Secondo il Team Principal della Red Bull, Mercedes sta spingendo lo sviluppo della W12 con estrema decisione, aspetto che potrebbe mettere in seria difficoltà la scuderia austriaca nella seconda parte del campionato.

Horner, quindi, si aspetta un lavoro esemplare da parte del team, così da poter regalare a Max Verstappen e Sergio Perez una vettura in grado di dire la propria in tutti gli appuntamenti del mondiale.

“I fattori decisivi di questo campionato saranno affidabilità, guadagni in termini di prestazioni, operatività e fattore umano, piloti inclusi”, ha dichiarato il Team Principal della Red Bull. “Spero che possiamo continuare con questo livello di prestazioni. Si possono vedere i progressi che Mercedes ha fatto dopo i test del Bahrain, sono in buona forma e non stanno di certo a guardare”.

“Dobbiamo ancora spingere, cercando di trovare le prestazioni e assicurarci di svolgere weekend di gara perfetti. Correremo in circuiti e periodi dell’anno diversi, ci saranno punti di forza e deboli che giocheranno a favore o contro di entrambi i team. Tra quattro GP circa avremo un quadro più chiaro. Siamo solo al secondo GP e c’è strada da fare”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati