F1 | Haas, Romain Grosjean: “Davvero felice per Pierre, bello vedere di nuovo un francese sul podio”

Kevin Magnussen costretto al ritiro: "Peccato, grande gara, avrei voluto esserci"

F1 | Haas, Romain Grosjean: “Davvero felice per Pierre, bello vedere di nuovo un francese sul podio”

Ancora nulla da fare per le Haas: in una gara ricca di sorprese, la scuderia americana non è riuscita ad approfittare degli eventi, e torna a casa con un dodicesimo posto per Romain Grosjean e un ritiro per Kevin Magnussen. Il pilota danese ha già sofferto un danno alla sua ala anteriore durante il primo giro, ma più in la in gara, un probabile danno alla power unit lo ha costretto al ritiro, parcheggiando la sua Haas sull’erba dell’Autodromo Nazionale di Monza.

Sono stato coinvolto in uno scontro a tre in curva 1, nel primo giro. Ero in un sandwich e mi sono ritrovato con l’ala anteriore danneggiata – ha raccontato Magnussen dopo il ritiro – ho dovuto pittare, rientrare in pista con una nuova ala e il mio ritmo era davvero, davvero buono. Non ce lo aspettavamo. Per questo è ancora più triste aver abbandonato la gara così presto. Col nostro passo riuscivamo ad essere sugli stressi tempo delle McLaren, avrei voluto vedere cosa avremmo potuto fare con queste performance. La gara è stata piena di eventi però, proprio il tipo di gara in cui avrei voluto correre“.

Felice, invece, nonostante il suo risultato, Romain Grosjean: il francese, in pari ferme, è subito andato a salutare il connazionale Pierre Gasly, alla sua prima vittoria in Formula 1.

Sfortunatamente, è questo il nostro potenziale, e siamo finiti li dove potevamo – ha commentato Grosjean, che ha attraversato la bandiera a scacchi in dodicesima posizione – è stata una gara dura, ho dato tutto me stesso, come sempre. C’è strato uno scontro divertente con George Russell, ci siamo spinti davvero al limite. E’ stato tutto grandioso, le gomme, i freni, l’energia e così via. Credo che sia una giornata importante, invece, per Pierre Gasly, è stata una grande vittoria anche della Francia, e per lui dopo l’anno scorso. Sono passati 24 anni dall’ultima volta che un francese ha vinto un gran premio, l’ultimo è stato Olivier Panis nel 1996. Bello, sono davvero felice per lui“.

 

 

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati