F1 | Haas, Guenther Steiner: “Chi è partito con le HyperSoft è stato svantaggiato”

Il team principal: "Siamo rimasti bloccati dietro alla Williams"

F1 | Haas, Guenther Steiner: “Chi è partito con le HyperSoft è stato svantaggiato”

Fine settimana complicato per la Haas in quel di Singapore. Il team americano aveva molte aspettative specialmente dopo la qualifica di Grosjean, partito dall’ottava posizione in griglia, ma dopo la penalità inflitta al pilota francese per aver ignorato le bandiere blu tutto è naufragato. Anonima invece la prova di Kevin Magnussen, non più così sicuro di un posto nella prossima stagione.

“Non è stato il fine settimana che volevamo – ammette rammaricato Guenther Steiner, team principal della Haas. Abbiamo combattuto duramente, ma se ti qualifichi con le HyperSoft, chi è al di fuori della top ten ha molto vantaggio. Poi siamo rimasti bloccati dietro alla Williams che non si è spostata, una cosa tira l’altra, ed eccoci nelle retrovie. Abbiamo comunque cercato di fare del nostro meglio. Non siamo così male come sembra”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati