F1 | Haas, Grosjean: “Non è stata una giornata facile”

Brutto incidente per Kevin Magnussen fortunatamente senza conseguenze

F1 | Haas, Grosjean: “Non è stata una giornata facile”

Qualifica difficile per la scuderia americana con il brutto incidente di Kevin Magnussen all’uscita dalla chicane di curva 13-14. Il danese ha sbattuto violentemente contro il muro e per fortuna non ha riportato conseguenze. Ha ottenuto il decimo tempo, ma è probabile che dovrà scontare qualche penalità, nel caso sia necessario utilizzare un nuovo cambio.

Romain Grosjean, partirà quindicesimo. Il francese non ha potuto migliorare in quanto il suo giro veloce è stato interrotto dalla bandiera rossa esposta per l’incidente di Magnussen.

Romain Grosjean: “Ancora sfortuna, non è stata una giornata facile. Nelle FP3 si è rotta l’ala posteriore, così siamo andati in qualifica senza aver montato le mescole morbide. La Q1 è andata bene, poi nella Q2 ho deciso di fare una strategia aggressiva, puntando sui giri singoli. Nel mio primo tentativo ho avuto un bloccaggio alla curva 6, quindi non ho potuto terminare il giro. Nel secondo tentativo, c’è stata la bandiera rossa. Forse avremmo dovuto essere più prudenti ma ero felice di avere un tentativo. E’ un peccato, non so se saremmo riusciti a qualificarci in Q3, ma almeno arrivare sotto la top 10. Sarebbe stata una posizione ideale per la gara”

F1 | Haas, Grosjean: “Non è stata una giornata facile”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati