F1 | GP Russia, Binotto: “Le caratteristiche della pista hanno inciso sul maggior equilibrio della monoposto”

"Avremo ancora qualche aggiornamento al Nürburgring, poi ci concentreremo principalmente sul diffusore", ha ammesso il TP del Cavallino

Binotto ha discusso con i media presenti a Sochi della prestazione della SF1000
F1 | GP Russia, Binotto: “Le caratteristiche della pista hanno inciso sul maggior equilibrio della monoposto”

A Sochi, dove ieri si è svolto il Gran Premio di Russia, sono arrivati timidi segnali di risveglio da parte della Ferrari che è riuscita a conquistare la zona punti con Charles Leclerc arrivato sesto al traguardo. Nell’appuntamento russo sulla SF1000 sono stati portati degli aggiornamenti, anche se per Mattia Binotto non hanno inciso particolarmente sulla performance della vettura.

La prestazione? Non credo dipenda dagli aggiornamenti – ha dichiarato il team principal di Maranello – Penso che qui abbiamo avuto un migliore equilibrio grazie alle caratteristiche della pista. Ci auguriamo di aver trovato un po’ più di competitivtà per permettere ai piloti di lottare in futuro per posizioni migliori”.

Binotto poi, completando la disamina tecnica anche in vista del GP dell’Eifel che si svolgerà domenica 11 ottobre, dove la Rossa porterà qualche altra miglioria, ha aggiunto: “Abbiamo portato alcune novità, non è un grande passo avanti, non ancora sufficiente, ne siamo pienamente consapevoli. Ma è importante andare nella giusta direzione almeno per il resto della stagione. Avremo ancora qualche aggiornamento al Nürburgring, poi ci concentreremo principalmente sul diffusore per la restante parte della stagione ma non sappiamo ancora quando”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati