F1 | GP Russia, Vettel sulla strategia di gara: “Mi hanno lasciato fuori per rallentare le Renault”

"Non credo avesse senso stare fuori perché siamo stati piuttosto lenti", ha detto il tedesco

Vettel ha chiuso la corsa di Sochi fuori dalla Top Ten
F1 | GP Russia, Vettel sulla strategia di gara: “Mi hanno lasciato fuori per rallentare le Renault”

Quella andata in scena ieri a Sochi è stata una gara difficile per Sebastian Vettel. Il tedesco della Ferrari ha infatti chiuso il Gran Premio in 13esima posizione, fuori dalla zona punti, dopo una qualifica da dimenticare condizionata dall’incidente nella seconda manche.

Vettel crede che senza quel pit stop ritardato, dove ha poi favorito nel gioco di squadra il teammate Charles Leclerc che ha chiuso il GP tra le Renault di Daniel Ricciardo e di Esteban Ocon, avrebbe potuto ottenere qualche punticino: “Penso che sia chiaro che a quel punto mi hanno lasciato fuori per rallentare le Renault – ha sottolineato il quattro volte campione del mondo, citato da Motorsport-Magazin – Certo che non mi ha aiutato. Avremmo potuto segnare un punto , ma neanche questo cambia molto. Mi sarei fermato prima. Non credo avesse senso stare fuori perché siamo stati piuttosto lenti”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati