F1 – GP Cina: la griglia di partenza

Hamilton in pole, poi Rosberg e Vettel

F1 – GP Cina: la griglia di partenza

Ecco la griglia di partenza del GP Cina di Formula 1. A Shanghai il campione del mondo Lewis Hamilton scatterà ancora dalla pole position davanti al suo compagno di squadra della Mercedes, Nico Rosberg, e alla Ferrari di Sebastian Vettel. Quarta e quinta posizione in griglia per le Williams di Felipe Massa e Valtteri Bottas davanti all’altra Rossa di Kimi Raikkonen.

Daniel Ricciardo è settimo con la Red Bull davanti alla Lotus di Romain Grosjean. Chiudono la top 10 le due Sauber di Felipe Nasr e Marcus Ericsson. Deludenti Daniil Kvyat in 12ma posizione con l’altra Red Bull e le due Toro Rosso con Max Verstappen in 13ma posizione e Carlos Sainz in 14ma.

Pos. Naz. Pilota Team Distacco
1. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes
2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes
3. GER S.Vettel Ferrari Ferrari
4. BRA F.Massa Williams Mercedes
5. FIN V.Bottas Williams Mercedes
6. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari
7. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault
8. FRA R.Grosjean Lotus Renault
9. BRA F.Nasr Sauber Ferrari
10. SWE M.Ericsson Sauber Ferrari
11. VEN P.Maldonado Lotus Renault
12. RUS D.Kvyat Red Bull Renault
13. NET M.Verstappen Toro Rosso Renault
14. SPA C.Sainz Jr Toro Rosso Renault
15. MEX S.Perez Force India Mercedes
16. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes
17. GBR J.Button McLaren Honda
18. SPA F.Alonso McLaren Honda
19. GBR W.Stevens Marussia Ferrari
20. SPA R.Merhi Marussia Ferrari

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Focus F1

Gp Cina: Analisi del weekend

La pista di Shanghai ha confermato la superiorità della Mercedes
Il gran premio di Cina non è stato certo emozionante, poiché ha messo in risalto i vari definiti rapporti di
Tecnica

GP Cina: Analisi Tecnica

Ecco le principali novità tecniche viste a Shanghai
Il Gp di Cina ha ristabilito i valori in campo che si erano visti durante le prove invernali e alla
News F1

Kimi Raikkonen: “Ferrari da mondiale”

Il finlandese pensa in grande. In Cina è sicuro che senza SC avrebbe superato Vettel
Kimi Raikkonen, dopo l’incoraggiante quarto posto della Cina e la consapevolezza di poter andare a prendere il suo compagno di