F1 | Filming day Red Bull, Verstappen assente per le imposizioni del governo britannico

Una volta entrato nel Regno Unito, bisogna rispettare una quarantena di 14 giorni

Gli atleti professionisti non fanno eccezione alle regole governative
F1 | Filming day Red Bull, Verstappen assente per le imposizioni del governo britannico

Ieri la Red Bull ha effettuato il proprio filming day sul circuito di Silverstone. I canonici 100 km di riprese sono stati percorsi esclusivamente da Alexander Albon. Infatti era assente Max Verstappen: il pilota olandese, come riporta Autosport non ha potuto partecipare a questi “test” per via della quarantena imposta dal governo britannico vista l’emergenza Coronavirus. Non si può evitare il periodo di isolamento di 14 giorni, e gli atleti professionisti non fanno eccezione. Max quindi sarebbe dovuto andare in Inghilterra almeno due settimane fa, ma è rimasto nella sua Montecarlo. Verstappen dunque sarà uno dei pochi piloti a non aver fatto nemmeno un chilometro in pista dopo i test di Barcellona, ma stando alle sue parole di qualche giorno fa, questo non sarà un problema.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati