F1 | Ferrari, Vettel: “Siamo molti amareggiati, avremmo voluto ottenere una doppietta”

Sul ritiro: "Mi è stato chiesto di fermare l’auto perché c’era un problema con la parte ibrida della mia power unit"

F1 | Ferrari, Vettel: “Siamo molti amareggiati, avremmo voluto ottenere una doppietta”

Domenica da dimenticare per Sebastian Vettel. Il tedesco infatti è stato costretto al ritiro nel corso del 28° giro del Gran Premio di Russia, tradito da un problema di affidabilità verificatosi sulla sua monoposto.

Un vero peccato per il quattro volte campione del mondo che fino a quel momento stava disputando un’ottima gara, favorita da una grande partenza dove prendendo la scia prima di Lewis Hamilton e poi del compagno di squadra Charles Leclerc si era ritrovato in testa alla gara.

Oggi siamo molto amareggiati. Volevamo fare una doppietta ma siamo riusciti solo a conquistare il terzo posto. Non è ciò che volevamo”, ha ammesso Vettel.

L’alfiere della Rossa ha poi commentato il GP: “Ho avuto una buona partenza e il primo stint è stato abbastanza veloce per aprire un gap ampio. Dopo il pit stop sono tornato in pista in seconda posizione ma poco dopo la squadra mi ha chiesto di fermare l’auto perché c’era un problema con la parte ibrida della mia power unit. Sicuramente questa non è stata una giornata buona per noi”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Vettel: “Siamo molti amareggiati, avremmo voluto ottenere una doppietta”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. francof1

    30 settembre 2019 at 09:48

    IO DIREI CHE AI VOLUTO STRAFARE SE RISPETTAVI GLI ORDINI DI SCUDERIA FORSE SAREBBE ANDATA UN PO MEGLIO INVECE TI SEI MESSO A TIRARE COME UN FORSENNATO , INVECE DI FAR PASSARE LECLERC , COSI AI TIRATO IL COLLO ALLA MACCHINA, COLLIONE SEI STATO QUESTA VOLTA(COSI VA MEGLIO?)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati