F1 | Ferrari, Vettel: “Giornata regolare, ma possiamo migliorare parecchio”

"Abbiamo compiuto un buon numero di giri che ci hanno permesso di capire in quali aree siamo già a posto e dove siamo deboli", ha commentato il tedesco

F1 | Ferrari, Vettel: “Giornata regolare, ma possiamo migliorare parecchio”

Sebastian Vettel ha archiviato il venerdì di prove libere di Monza con il terzo tempo.

Il tedesco ha realizzato il suo passaggio più rapido in 1’21”179 al pomeriggio, dopo l’1’30”507 ottenuto al mattino dove la sessione è iniziata con pista bagnata, preceduto dalla Mercedes di Lewis Hamilton e dalla SF90 gemella di Charles Leclerc autore della migliore prestazione.

Vettel, analizzando il lavoro svolto in pista, ha detto: “Nel complesso la giornata è stata regolare, ma sono sicuro che possiamo ancora migliorare parecchio. La prima sessione è stata a intermittenza, con continue entrare e uscite a causa delle tre bandiere rosse che sono state esposte”.

Non è stato un venerdì come gli altri, ma siamo comunque riusciti a mettere insieme un buon numero di giri con tempi interessanti che ci hanno permesso di capire in quali aree siamo già a posto e in quali siamo invece deboli. Su quelle ci concentreremo nella terza sessione di prove libere”, ha ammesso il quattro volte campione del mondo.

Sulle qualifiche: “Sarà necessario vedere quali saranno le condizioni atmosferiche, quanto dovremo essere cauti nel giro di lancio e come lavoreranno le gomme. L’obiettivo è perfezionare il giro secco, e in questo senso potrebbe essere positivo sfruttare le scie”.

Chiusura sulla gara: “È necessario avere una vettura performante in ogni punto della pista, perché per il long run serve che la macchina ti metta in condizione di salvaguardare le gomme Anche in questo senso c’è da lavorare ancora, perché sono sicuro che c’è ancora parecchio margine”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Vettel: “Giornata regolare, ma possiamo migliorare parecchio”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati