F1 | Ferrari, Vettel: “Con il nuovo telaio le mie prestazioni non cambieranno in maniera sorprendente”

"Credo che l’unica ricetta da seguire sia lavorare ancora più intensamente ed è ciò che stiamo facendo", ha detto il tedesco

La sostituzione del telaio è dovuta a un'anomalia
F1 | Ferrari, Vettel: “Con il nuovo telaio le mie prestazioni non cambieranno in maniera sorprendente”

A partire da questo weekend, dove sulla pista catalana del Montmelò sede del Gran Premio di Spagna, Sebastian Vettel avrà a disposizione un nuovo telaio sulla sua Ferrari SF1000. Il tedesco, intervistato dai giornalisti, ha spiegato i perché di questa scelta operata da Maranello.

Il telaio mi è stato cambiato perché abbiamo trovato un’anomalia, ma non credo che le mie prestazioni cambieranno in maniera sorprendente – ha affermato Vettel -. Nelle due gare di Silverstone ho fatto fatica, è vero, ma ho abbastanza esperienza per non abbattermi dopo un paio di Gran Premi andati storti. Credo che l’unica ricetta da seguire sia lavorare ancora più intensamente ed è ciò che stiamo facendo sia io che le persone che nel team lavorano con me”.

Malgrado le difficoltà patite fino ad ora il quattro volte campione del mondo, che a fine 2020 chiuderà la sua esperienza in Ferrari, ha espresso parole positive nei confronti del team: “Ho piena fiducia nella squadra, e se non lo pensassi non lo direi. Sento nei ragazzi la mia stessa voglia di tornare a combattere per le posizioni che ci competono. Non ho perso la passione per quello che faccio, anche se devo riuscire a tirare fuori il potenziale della SF1000 come fin qui è riuscito a fare Charles”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati