F1 | Ferrari, Vettel: “Bisogna attendere domani per capire i reali valori in campo”

Sugli aggiornamenti: "Difficile dare un giudizio, ma credo che si siano comportati come ci aspettavamo"

F1 | Ferrari, Vettel: “Bisogna attendere domani per capire i reali valori in campo”

Sebastian Vettel ha chiuso il venerdì di prove libere del Gran Premio d’Ungheria siglando il tredicesimo tempo.

Il tedesco, che al mattino aveva ottenuto la terza posizione, nelle FP2 ha accusato un ritardo di 1″4 dalla migliore prestazione ottenuta dalla Red Bull di Pierre Gasly. Un gap chiaramente poco indicativo per capire i reali distacchi vigenti tra i top team, in una sessione segnata dalla pioggia che ha condizionato le attività in pista.

Vettel, analizzando  l’esito dell’odierna giornata, ha dichiarato: “Questa mattina nella prima sessione non è andata male. Sono sicuro che c’è la possibilità di migliorare parecchio perché non credo di essere riuscito ad estrarre tutto il potenziale dalla vettura nel mio giro più veloce. In effetti più che un tempo buono stavo cercando sensazioni buone, per cui sono ottimista che si possa crescere”.

Detto questo, per capire i reali valori in campo sarà necessario attendere domani, sappiamo che abbiamo parecchio lavoro da fare ancora – ha aggiunto l’alfiere della Rossa -. Sul pomeriggio non c’è molto da dire, anche se pure da sessioni come la seconda di oggi c’è qualcosa da imparare: per esempio ho avuto la possibilità di percorrere altri giri con le gomme intermedie dopo quelli fatti a Hockenheim e questo è stato utile per me”.

Sugli aggiornamenti aerodinamici portati in pista sulla SF90: “Difficile dare un giudizio complessivo, però credo di poter dire che si siano comportati come ci aspettavamo”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Vettel: “Bisogna attendere domani per capire i reali valori in campo”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Prime immagini della monoposto 2021

Formula1.com ha pubblicato alcuni scatti del test effettuato con un prototipo nella galleria del vento Sauber
Nel mese di ottobre la Formula Uno svelerà i nuovi regolamenti sportivi che entreranno in vigore a partire dalla stagione