F1 | Ferrari, Leclerc: “Mi concentro solo su me stesso, senza emulare nessun altro”

Il monegasco si racconta nello speciale "Futured" su Sky Sport F1

F1 | Ferrari, Leclerc: “Mi concentro solo su me stesso, senza emulare nessun altro”

Charles Leclerc è sicuramente sotto la luce dei riflettori dopo l’ottima annata d’esordio in Formula 1, ma lo sarà ancora di più nel 2019, quando debutterà con la Ferrari. La pressione sarà ben diversa e le aspettative altissime, perché guidare per il Cavallino è diverso, e il minimo errore potrebbe essere pagato a caro prezzo. Charles ha dimostrato freddezza e tanta personalità all’Alfa Romeo Sauber, e sarà protagonista di uno speciale su Sky Sport F1 domani, sabato 15 dicembre nello speciale “Futured”.

“Ho cominciato a 3 anni e mezzo sui kart – ha raccontato Leclerc a Carlo Vanzini – e mi sono innamorato di questo sport senza poi voler più cambiare. Fu subito chiaro che volevo fare questo nella vita. Mio padre ha avuto un ruolo importante in questa scelta: un giorno stava per andare a vedere il padre di Jules Bianchi e feci finta di essere malato per non andare a scuola. A quel punto mi portò con lui e provai il kart. Da sempre tra i miei eroi c’è Ayrton Senna. Però alla fine voglio essere me stesso, dare il meglio di me senza essere nessun altro. Ecco, mi concentro solo su me e sulle cose da migliorare il più velocemente possibile. L’espressione campione del mondo? E’ sempre stato un sogno, come quello di guidare la Ferrari”.

F1 | Ferrari, Leclerc: “Mi concentro solo su me stesso, senza emulare nessun altro”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati