F1 | Carlos Sainz non ha dubbi: “La Ferrari è come il Real Madrid”

"La Ferrari è pronta per vincere, ogni sport ha i suoi cicli", ha detto lo spagnolo

F1 | Carlos Sainz non ha dubbi: “La Ferrari è come il Real Madrid”

Il 2021 ha segnato l’inizio di nuova avventura professionale per Carlos Sainz, con lo spagnolo che dopo l’esperienza in McLaren ha firmato in biennale con la Ferrari. Il neo alfiere di Maranello non ha nascosto l’importanza che riveste nella sua carriera questa esperienza, equiparabile – utilizzando un paragone calcistico – al passaggio di un giocatore al Real Madrid.

Per Sainz, che tra l’altro è tifoso del Real, la storia, il blasone e la tradizione di questa due realtà è praticamente la stessa. Difatti lo stesso Carlos ha sottolineato come il digiuno iridato sia destinato a terminare prima o poi, un po’ come avvenuto per la squadra spagnola con la Champions League.

Sì, la Ferrari è come il Real Madrid. Sono le due squadre più famose al mondo nei loro sport – ha ammesso Sainz, intervistato dal Corriere della Sera – La Ferrari è pronta per vincere, ogni sport ha i suoi cicli. Spingiamo per tornare al vertice il prima possibile. D’altra parte il Real Madrid, prima del 2014, ha aspettato 12 anni per vincere la Champions League ”.

Continuando questo paragone ha poi aggiunto: “Sergio Ramos è un leader. I miei idoli del passato sono Zidane e Cristiano Ronaldo. Al Real Madrid manca il suo istinto omicida, i suoi obiettivi. Dico spesso a John Elkann che è una fortuna che la Juventus lo abbia. Trasmette impegno e sacrificio. A 36 anni è un riferimento”.

Parlando poi di John Elkann ha detto: “Parlo molto con Elkann, più di quanto mi aspettassi. Si preoccupa di tutto, ci chiama sempre e ci chiede tante cose”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati