F1 | Brundle: “Claire Williams dovrebbe avere un ruolo più presidenziale”

"Prenderei qualcuno come Seidl e gli darei piena autonomia"

F1 | Brundle: “Claire Williams dovrebbe avere un ruolo più presidenziale”

La scuderia britannica è reduce da due stagioni deludenti e secondo il commentatore della Formula 1, Martin Brundle, Claire Williams ha commesso un errore nel voler continuare a mantenere il controllo.

Secondo lui, la Williams avrebbe dovuto prendere come esempio la McLaren che ha ingaggiato Andreas Seidl per la gestione del team:

“Non sono io al comando, e non si può sapere con esattezza le cose di cui non si è a conoscenza ma direi a Claire di passare ai piani alti, di occupare un ruolo più presidenziale e prenderei qualcuno come Andreas Seild al quale dare piena autonomia. Il successo in Formula 1 dipende dal futuro, non dal passato”.

Non sono di certo due stagioni negative a cancellare quanto di buono ha fatto la scuderia britannica nei suoi 50 anni in Formula 1. Per quanto lodevole sia l’impegno di Claire Williams nel portare avanti il team del padre, forse sarebbe ora di ragionare con la testa anziché con il cuore perché purtroppo i numeri parlano chiaro.

F1 | Brundle: “Claire Williams dovrebbe avere un ruolo più presidenziale”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati