F1 | Bottas: “Ho dimostrato che posso battere Hamilton”

"Lewis è il miglior pilota della storia di questo sport"

F1 | Bottas: “Ho dimostrato che posso battere Hamilton”

Gli anni alla Mercedes non sono stati dei più semplici per Valtteri Bottas, dovendo condividere il box con Lewis Hamilton. Quest’anno però abbiamo visto il pilota finlandese più forte e determinato. Proprio Bottas ha ammesso che il suo cambiamento è dovuto al fatto che, stare al fianco del cinque volte campione del mondo, rappresenta per lui uno stimolo.

Tuttavia, è importante fare un salto in avanti se vorrà competere alla pari con il britannico:

“Lewis ha pochi weekend negativi, dato che è sempre in forma. Lui sta ancora imparando, migliora gara per gara, quindi per batterlo devo essere al mio miglior livello in assoluto. Ti fa perdere molta energia mentale, e tempo nel processo di miglioramento personale. Richiede molto lavoro e ovviamente, non è facile per niente, però a me non piacciono le cose facili. Probabilmente Lewis è il miglior pilota della storia di questo sport, questo è un dato di fatto. Penso di aver dimostrato di poterlo battere, anche se farlo in modo costante è più complicato. Comunque non voglio avere un compagno di squadra semplice, perché per me è una buona occasione per migliorare”. 

Il finlandese ha aggiunto poi che l’ottimo lavoro di squadra è dovuto al rispetto reciproco:

“Entrambi andiamo d’accordo, possiamo lavorare bene come squadra perché entrambi abbiamo rispetto gli uni degli altri. Sappiamo che se lavoriamo insieme tutto andrà per il meglio. Ecco come funziona. Quando indossiamo il casco, nessuno dei due vuole perdere. Anche se lo vediamo agli eventi, lui trascorre molto tempo in fabbrica con gli ingegneri, come me. È consapevole del fatto che la gente lavora duro e deve farlo anche lui. Ad essere onesto, è il miglior compagno di squadra che abbia avuto finora”. 

F1 | Bottas: “Ho dimostrato che posso battere Hamilton”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Roby Bad

    4 ottobre 2019 at 00:42

    Il maggiordomo…
    il miglior compagno di Lewis

  2. Victor61

    7 ottobre 2019 at 16:27

    @RobyBad: Irvine, Barrichello, Massa, Raikkonen…la lista dei maggiordomi Ferrari è molto lunga…almeno Bottas qualche pole e qualche gp ha dimostrato di poterlo vincere i maggiordomi Ferrari li hanno castrati tutti sul nascere…ridicolo

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati