F1 | Alpine, quattro punti per Ocon nel Gran Premio del Belgio

Gasly ha provato la strategia a una sosta sperando nella pioggia battente

F1 | Alpine, quattro punti per Ocon nel Gran Premio del Belgio

L’Alpine torna dal Belgio con quattro punti conquistati da Ocon nella gara di domenica e quello preso da Gasly nella Sprint Race. Un totale di cinque che certamente non può soddisfare del tutto visto che ormai la squadra francese è relegata a sesta forza al momento, con la McLaren in rapido recupero. Nel corso del fine settimana di Spa sono stati ufficializzati gli addii di Otmar Szafnauer, team principal, Alan Permane, direttore sportivo e Pat Fry, prossimo direttore tecnico della Williams. E’ in corso una vera e propria rivoluzione dirigenziale e tecnica, dovuta a certe dinamiche che non hanno soddisfatto i vertici dell’azienda. I piloti commentano così la domenica del Belgio.

“E’ bello tornare in zona punti a Spa dopo alcune settimane difficili per circostanze fuori dal nostro controllo – ha detto Ocon. Nel complesso ci siamo ripresi e la gara è stata ben condotta dalla squadra: l’ottavo posto è un ottimo risultato, e mi sono anche diverti a fare diversi sorpassi, specialmente su Tsunoda e Albon. Penso sia un buon modo per concludere il weekend, è stato sicuramente impegnativo per noi ed è un bel modo per approcciarci alla pausa estiva, nella quale cercheremo di riposarci e ricaricarci prima della seconda parte della stagione. Voglio augurare infine il meglio per il futuro a Otmar, Alan e Pat, li ringrazio per l’importante contributo alla squadra”.

“Pomeriggio frustrante in Belgio nel quale non ho ottenuto punti – ha dichiarato Gasly. Sono partito bene guadagnando un paio di posizioni, ma sono stato molto sfortunato a trovarmi davanti Piastri, il quale mi ha rallentato a Eau Rouge, e tante macchine dietro mi hanno quindi sorpassato. Questo ha reso le cose difficili e ho dovuto prolungare il mio stint con le soft viste anche le possibilità di pioggia. Non ha piovuto abbastanza, quindi ho fatto la sosta e sono finito fuori dai punti. Ci manca ancora un po’ di potenza, ma adesso c’è la pausa estiva dove tutti noi prenderemo un po’ di tempo per riposare e recuperare, pronti per la seconda metà della stagione. Auguro a Otmar, Alan e Pat il meglio per il loro futuro, grazie per i momenti passati insieme”.

3/5 - (2 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Formula 1 | Alan Permane vicino all’AlphaTauri Formula 1 | Alan Permane vicino all’AlphaTauri
News F1

Formula 1 | Alan Permane vicino all’AlphaTauri

L'indiscrezione dalla Gran Bretagna: è stato per 33 anni a Enstone ed è disoccupato dallo scorso luglio
Alan Permane sembrerebbe molto vicino al ritorno in Formula 1. L’ingegnere britannico, stando alle indiscrezioni riportate dai media inglesi sta