disattiva

F1 | AlphaTauri, obiettivo riscatto per Gasly a Silverstone

Il francese mira alla zona punti a Silverstone

F1 | AlphaTauri, obiettivo riscatto per Gasly a Silverstone

Obiettivo riscatto per Pierre Gasly nel prossimo GP di Gran Bretagna, decimo appuntamento del mondiale 2022 di Formula 1. Dopo il passo falso di Montreal, il francese vuole tornare a sfruttare al massimo il potenziale della AT03, vettura fin qui veloce ma protagonista di alcuni alti e bassi che non hanno permesso dai piloti di stabilirsi costantemente tra i primi dieci. Gasly, ricordiamo, è già stato ufficializzato a Faenza anche per il 2023, ragion per cui potrà affrontare la seconda parte di questa stagione con una maggiore “libertà” dal punto di vista mentale.

“Non vedo l’ora che arrivi il fine settimana di Silverstone per diversi motivi, tra cui quello di poter iniziare a guardare avanti insieme al team per i prossimi 18 mesi”, ha affermato il transalpino. “Sono contento che la conferma sia arrivata presto, perché questo ci consente di pianificare la strategia di realizzazione e sviluppo della vettura del prossimo anno. Sappiamo di poter ottenere buoni risultati insieme, quindi sono convinto che lavorando bene per il resto della stagione e seguendo il corretto sviluppo, possiamo puntare a un’eccellente stagione 2023”.

“Per quanto mi riguarda, il mio obiettivo è aiutare la squadra ad essere al top. Rispetto a quando sono arrivato qui nel 2017, adesso abbiamo molta più esperienza nel lavorare insieme, ci conosciamo e ci capiamo l’un l’altro all’interno del team, sia a Faenza che a Bicester. Lavoriamo in modo efficiente sfruttando proprio l’esperienza di tante stagioni passate insieme. Ho grandi ambizioni per me stesso e do sempre il massimo per ottenere i migliori risultati per il team. Il prossimo anno continuerò a spingere per puntare alla migliore stagione che questa squadra abbia mai avuto”.

“Riguardo Silverstone, devo dire che è un circuito che apprezzo tanto”, ha proseguito. “È molto veloce e in certi tratti – come Maggots e Becketts – puoi sentire un feeling incredibile con la vettura. Vedremo cosa sarà possibile fare: valutando obiettivamente la nostra macchina, sappiamo che ci manca un po’ d’aerodinamica e ci aspettiamo un fine settimana non propriamente semplice. Faremo comunque tutto il possibile per tirare fuori il massimo dal pacchetto attuale, in attesa di alcuni aggiornamenti che arriveranno presto. Per adesso, dobbiamo essere pronti a cogliere qualsiasi opportunità, ma sulla carta Silverstone sarà una tappa difficile per noi”.

“È la gara di casa per la Red Bull Racing e – in un certo senso – lo è un po’ anche per noi, considerando che il nostro reparto aerodinamico e la galleria del vento sono poco distanti dalla pista. L’atmosfera che si respira a Silverstone è davvero speciale e non vedo l’ora di vivere questo interessante weekend”, ha concluso.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati