F1 | Alonso bacchetta i piloti di metà classifica: “Al via preferiscono fare un incidente piuttosto che alzare il piede”

Il pilota della McLaren non tollera l'esuberanza di alcuni colleghi: "È come se facessimo una gara da un giro"

F1 | Alonso bacchetta i piloti di metà classifica: “Al via preferiscono fare un incidente piuttosto che alzare il piede”

Dopo l’incidente avuto al primo giro del Gran Premio dell’Azerbaijan con Sergey Sirotkin, che ne ha procurato una doppia foratura, Fernando Alonso ha avuto da ridire sulla condotta dei propri colleghi di metà classifica, a sua detta eccessivamente aggressivi nelle prime fasi della corsa: “Per me la situazione potrebbe essere gestita in modo diverso” – ha affermato il pilota della McLaren nel post-gara. “Nel primo giro, quando si parte da metà gruppo, i piloti non alzano il piede: preferiscono fare un incidente piuttosto che alzare il piede. Sono stato chiuso da tre macchine e nessuno ha rallentato: io ero dentro e ho bucato due gomme”.

Per via della conformazione del tracciato, in Azerbaijan le collisioni in avvio di gara sono state numerose: oltre al già citato incidente tra Alonso e Sirotkin, infatti, anche Magnussen-Ericsson e Raikkonen-Ocon sono andati a contatto. Secondo lo spagnolo l’unico modo per evitare in futuro situazioni analoghe, è quello di migliorare le proprie performance in qualifica, così da poter partire da una posizione più agevole: “L’incidente del primo giro è stato troppo aggressivo con alcuni piloti. È come se facessimo una gara da un giro” – ha proseguito Alonso. “È un peccato, ha compromesso la gara di alcuni piloti intorno, ma sta a noi qualificarci nelle prime due o tre file. Normalmente in quelle posizioni la situazione è un po’ più pulita”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati