Entrambi i piloti della Mercedes GP sono curiosi di provare il nuovo tracciato in India

Entrambi i piloti della Mercedes GP sono curiosi di provare il nuovo tracciato in India

Ecco le dichiarazioni dei due piloti della Mercedes GP, in preparazione al Gran Premio d’India, che si correrà il prossimo weekend.

Michael Schumacher: “La prossima gara sarà in India, dove ci recheremo per la prima volta; è un paese che molti mi dicono essere affascinante. Non vedo l’ora di poter entrare in contatto con questa nuova cultura e vedere il tracciato per la prima volta. Sono certo che rimarremo impressionati da quello che hanno fatto. C’è stato molto interesse sia nella costruzione del circuito, sia nell’evento stesso e speriamo quindi di poter far divertire tanti nuovi fan in India. Sono sempre stato felice di conoscere nuove piste e di affrontare la sfida dell’adattamento. Il risultato in Corea è stato sfortunato e quindi sono più che motivato nell’andare a punti il prossimo weekend, anche per premiare il lavoro del team”.

Nico Rosberg: “Questa sarà la prima volta che andrò in India e sarà elettrizzante scoprire questo paese. Vorrei passare qualche giorno lì e poter fare qualche visita in giro, specialmente vorrei visitare il Taj Mahal. Spero che la prima gara in India possa essere un grande spettacolo per tutti i fan dei motori lì ed un gran successo. Mi piace andare in circuiti nuovi e dato che imparo in fretta, sarà molto interessante preparare il set-up della macchina, dato che avremo non poche incognite. Spero di poter lottare per entrare tra i primi sei, come in Corea, ma speriamo di riuscire a farlo arrivando così a fine gara”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

28 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati