Renault: entrambi i piloti sono soddisfatti delle prove libere in India

Renault: entrambi i piloti sono soddisfatti delle prove libere in India

Entrambi i piloti della Lotus Renault si sono detti soddisfatti delle prime prove libere del Gran Premio d’India.

Bruno Senna, 8o: “Mi sono divertito oggi. Entrambe le monoposto sono nelle posizioni in cui devono essere e sembra che il circuito ci sia favorevole. Dobbiamo sviluppare meglio il set-up, ma abbiamo un buon potenziale. La pista è molto buona, questo è certo. Quando ci ho camminato ieri ho capito che sarebbe stata molto polverosa e così è stato anche oggi, ma migliora col tempo. Le curve sono molto veloci e t’incoraggiano a spingere, spingere, possiamo avere un buon weekend qua. E man mano che la pista si pulisce, potremo spingere ancora di più!”.

Vitaly Petrov
, 11mo: “La pista era molto sporca, il che rende difficile ottenere il massimo dalla monoposto, ma è così per tutti. Abbiamo finito il programma di oggi senza problemi meccanici, il che è sempre un bene. Mi sento fiducioso ed ottimista per la macchina e il set-up; dobbiamo solo migliorare, ma abbiamo il potenziale per un buon weekend. Il layout del circuito è un po’ impegnativo. A tratti non vedi l’apice della curva e ti rende difficile trovare il punto di frenata giusto. Ma abbiamo trovato una buona traiettoria e spero che si possa ottenere più velocità domani prima delle qualifiche”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati