Domenicali: “Nessun cambiamento di filosofia in Ferrari”

Gli interessi della squadra rimarranno primari anche con due iridati al box

Domenicali: “Nessun cambiamento di filosofia in Ferrari”

Per Stefano Domenicali l’avere due campioni del mondo nello stesso box non porterà ad una trasformazione della filosofia Ferrari. Lo ha affermato durante la conferenza stampa di Singapore rispondendo ad una delle tante domande sulla coppia 2014 Alonso-Räikkönen.

“Non penso ci sarà alcun cambiamento perché chi guida per la Scuderia sa che gli interessi della squadra hanno la priorità – il suo pensiero – E’ normale che ognuno voglia fare il meglio per sé stesso, in fin dei conti è nella natura dei piloti voler battere gli altri. Questo è il modo in cui abbiamo sempre operato e continueremo a farlo in futuro”.

Il team principal ha poi concluso parlando della decisione di lasciar libero Felipe Massa:  “E’ stato molto difficile dal un punto di vista emotivo dato che lo conosco da quando portava ancora i pantaloni corti. Siamo cresciuti insieme, abbiamo trascorso dei momenti intensi sia professionalmente, che dal punto di vista personale. In questo frangente ho imparato da lui, dalla serenità con cui ha accettato la decisione. Qualcosa di non comune in questo mondo. Ancora una volta, ha mostrato le sue vere qualità come essere umano”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati