Domenicali: “Abu Dhabi è il passato, adesso tanta voglia di reagire”

Domenicali: “Abu Dhabi è il passato, adesso tanta voglia di reagire”

ante le domande dei giornalisti nelle oltre tre ore di maratona mediatica, fra conferenza stampa e interviste con radio e televisioni, che hanno caratterizzato la giornata di Stefano Domenicali a Madonna di Campiglio. Non potevano mancare i riferimenti alla stagione 2010 e, soprattutto, all’epilogo di Abu Dhabi.

Il giudizio del Team Principal della Scuderia Ferrari Marlboro è, come suo costume, molto razionale: “Negli occhi di tutti c’è Abu Dhabi e l’errore commesso lì ma la verità è che il campionato lo abbiamo perso all’inizio della stagione non raccogliendo quei punti che erano nelle nostre possibilità.

All’ultima gara abbiamo sbagliato un calcio di rigore decisivo ma, come accade ai calciatori, in questi casi la cosa migliore è tirarne subito un altro per mandare in archivio quell’errore che però non può cancellare quanto di buono era stato fatto prima.

Mi ricordo bene che, all’inizio dell’estate, nessuno avrebbe scommesso un euro sulle nostre chance di arrivare fino in fondo e invece sapete tutti com’è andata. Adesso in tutta la squadra c’è una gran voglia di fare bene e di buttarsi alle spalle un brutto epilogo di una stagione comunque positiva, soprattutto nella seconda parte, quando abbiamo dato una grande dimostrazione di concentrazione e determinazione in una situazione certamente non facile.”

“Da un punto di vista personale, confermo che ho pensato se sarebbe stato giusto come capo della squadra e, pertanto, responsabile ultimo di ogni decisione, dare le dimissioni ma mi sono anche detto che sarebbe stata una decisione sbagliata” – ha proseguito Domenicali – “Certo, nei giorni successivi eravamo abbattuti ma poi, anche grazie al supporto che ci ha dato prima di tutto il Presidente Montezemolo ma anche le migliaia di messaggi di sostegno che ci sono arrivati da ogni parte, dai partner ai tifosi, è subentrata la voglia di reagire. Del resto, è inutile piangersi troppo addosso, anche perché non facciamo altro che dare un vantaggio ai nostri avversari.”

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

21 commenti
  1. Beppe (tifoso RedBull)

    12 Gennaio 2011 at 16:34

    Spazio per i commenti a tutti i tifosi ferraristi … …

    Beppe

  2. cosimo

    12 Gennaio 2011 at 17:36

    Avevamo un’occasione di vincere e non l’abbiamo sfruttata, ora si spera che per il futuro le occasioni non vengano buttate al vento!

  3. Alex

    12 Gennaio 2011 at 17:55

    speriamo solo che tutte queste belle parole (in parte anche condivisibli a mio parere) diventino fatti!

  4. Alexandro HAMALORAI

    12 Gennaio 2011 at 18:18

    la stessa faccia da ebete di abu dhabi.

    Stefanino, personalmente l’errore di abu dhabi è quasi imperdonabile.
    L’unica cosa che può lavar via questa delusione sono entrambi i titoli del 2011.
    Però se mi fai certe promesse con quello sghignazzo, mi cadono le braccia.

  5. Mister_Willy

    12 Gennaio 2011 at 18:30

    Se non erro è stato silurato Chis Dyer,capo degli ingegneri in pista e (sempre se non erro) colui che ha preso la decisione di fermare in anticipo entrabi i piloti ad Abu Dahbi.
    Era da anni in Ferrari e se non sbaglio ai tempi è stato anche l’ingegnere di Schumy.
    Il punto è che in Ferrari non si è sbagliata solo l’ultima gara dell’anno scorso,ma è dal 2007 che talvolta si commettono errori da dilettanti.Mi ricordo un GP qualche anno fa in cui la direzione corse impose a tutti di partire con gomme full wet e in Ferrari decisero di partire con le intermedie per poi doversi fermare dopo due giri a cambiarle perchè non si stava in pista e prendersi una penalità x aver ignorato l’ordine della direzione corsa.
    La Ferrari ci aveva abituato a vincere le corse anche al muretto box,ora fa di tutto x perderle.
    Mi pare strano che si risolva tutto rimuovendo una sola persona dal suo incarico.
    E poi:Luca Baldisseri che era il braccio destro di Ross Brawn ai tempi di Schumy che fine ha fatto?Perchè non è più al muretto?

  6. lele83

    12 Gennaio 2011 at 18:44

    SEMPRE E COMUNQUE FORZA FERRARI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. luca (mclaren)

    12 Gennaio 2011 at 18:53

    io direi che prima di parlare…testa bassa tanto lavoro e umilta’

  8. iorek

    12 Gennaio 2011 at 19:23

    ragazzi invece di commentare una non notizia come questa, un’
    IDEA !!!

    PERCHE’ NON SI ORGANIZZA E SI VA A VEDERE UN GRAM PREMIO TUTTI ASSIEME ?????

    penso sarebbe molto bello condividere con gente esperta e di diverse fedi un gran premio.

    che dite ????

  9. iorek

    12 Gennaio 2011 at 19:24

    magari il sito ci puo’ aiutare in questo …

  10. Beppe (tifoso RedBull)

    12 Gennaio 2011 at 21:08

    iorek si è proprio una bella idea, io per Monza ci potrei essere.

    Beppe

  11. guido la vespa

    12 Gennaio 2011 at 21:19

    Vanga in mano e via a lavorare , incompetente che non sei altro , due mondiali buttati per colpa tua !!!!!!!!!
    E ne ha fatto le spese anche il povero Chris Dyer , ha pagato gli sbagli di un raccomandato come te !!!

  12. Ganci11

    12 Gennaio 2011 at 21:51

    Un errore di battiture, ce scritto ante al posto che tante

  13. ciro

    12 Gennaio 2011 at 21:58

    se la ferrari non avesse sbagliato ad abudabi e se vettel non avesse rotto in corea e se vettel e webber non si fossero urtati in turchia e se alonso a montecarlo… e se massa ad hocken.. e se vettel a spa non avesse urtato button e se a montecarlo avessero tolto il copri radiatore a buttom e se hamilton a monza o a singapore ecc… alla fine tutti hanno sbagliato non solo la ferrari ed ha vinto la vettura più forte con uno dei 5 piloti più forti.

  14. Forza Ferrari

    12 Gennaio 2011 at 22:13

    uffaaah ! Ma questa canzone lo già sentita migliaia di volte : Ora svoltiamo pagina scordiamoci il passato è ora di reagire avremo la macchina competitiva saremo veloci …….bla bla bla bla bla e gli asini volano….bla bla bla…non ci saranno più errori di strategia bla bla bla bla…abbiamo migliorato….bla bla bla…
    Ma allora perchè ogni anno facciamo sempre una figura di EMME….e poi le solite scuse ….bla bla bla…
    BASTA DOMENICALI SIAMO STUFI DI PAROLE E PAROLE, E’ MAI POSSIBILE CHE IN FERRARI SI DICONO TANTE COSE, CI FATE CREDERE CHE OGNI ANNO E’ QUELLO VINCENTE MA ALLA FINE TEAM MANAGER E STRATEGHI BUTTANO TUTTO AD ORTICHE!!!
    VOGLIAMO SOLO FATTI E RISULTATI VINCENTI BASTA PAROLE BUTTATE QUA E LA’.
    NON SO PER QUANTA GRAZIA DIVINA TU DOMENICALI RIESCA A MANTENERE LA POLTRONA MA PENSO CHE IL SIG. ENZO FERRARI TI AVREBBE GIA’ LASCIATO A CASA! NOI FERRARISTI VOGLIAMO UNA FERRARI VERA E PURA,NON FATTA DI MENZOGNE E PROMESSE MAI MANTENUTE. CHI TIRA TROPPO LA CORDA LA SPEZZA!
    PER ME SEI OUT… IO AMO LA FORMULA 1 E SOPRATTUTTO LA FERRARI, E SIAMO ARCISTUFI DI PAROLE VOGLIAMO FATTI COME L’ERA SCHUMACHERIANA OVE SE MI PERMETTO TU ERI SOLO UN NUMERO…E GLI ALTRI COLLEGHI DELLE ALTRE SCUDERIE HANNO FATTO MEGLIO DI TE!
    Mi scuso per la mia sfuriata a tutti i menbri del forum,ma mi sento preso in giro anno per anno e per una cosa o per un’altra sono sempre più scontento,la Formula 1 non è tutto però il CUORE FERRARI scalpità e vorrebbe vedere il vero cavallo di razza scappare senza farsi raggiungere poichè Ferrari è sinonimo di POTENZA E VELOCITA’. Dobbiamo sempre inseguire o Mercedes o REDBULL,complimenti vivissimi ad entrambe le scuderie se sono arrivate prima della Ferrari nel mondiale 2010 un motivo c’è!
    Domenicali se cerchi di parlare di meno ed evitare il sorrisino e fare più cose concrete,forse mi andresti a GENIO!
    Ciao a tutti! La Formula 1 è il più bello SPORT del mondo!

  15. Frenk

    12 Gennaio 2011 at 22:21

    @Forza Ferrari .
    Quoto assolutamente su tutto.

  16. Riccardo

    13 Gennaio 2011 at 01:31

    Hai proprio una faccia da c..o!!!

  17. osj

    13 Gennaio 2011 at 02:12

    Domenicali con il materiale i piloti i soldi e le persone che la Ferrari ti mette a disposizione avresti dovuto vincerne 6 di titoli invece finora solo un pugno di… mosche! A casa!

  18. osj

    13 Gennaio 2011 at 02:15

    Bravo Forza Ferrari hai perfettamente ragione, Domenicali a casa!

  19. matteo

    13 Gennaio 2011 at 09:30

    All’ultima gara abbiamo sbagliato un calcio di rigore decisivo ma, come accade ai calciatori, in questi casi la cosa migliore è tirarne subito un altro ! Sbagliato in questi casi si manda a casa l’ allenatore….
    Domenicali avrai un forum a parte perche qui’ tutti chiedono le tue dimissioni altro che sostegno, e incoraggiamenti , ai avuto la tua opportunità ai sbagliato e devi andare a casa…………

  20. Ingenuo

    13 Gennaio 2011 at 10:01

    @Alexandro HAMALORAI
    Perché l’errore di Abu Dhabi è QUASI imprerdonabile? E’ imperdonabile e basta
    Almeno Ross e Co. dopo Nurburgring ’99 hanno vinto 10 titoli + il titolo costruttori di quell’anno

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati