Pedro de la Rosa entusiasta per i test Pirelli

Pedro de la Rosa entusiasta per i test Pirelli

Pedro de la Rosa inizierà le prove con la Pirelli nei primi giorni di ottobre, la conferma arriva con una conferenza stampa da Istanbul. De la Rosa affiancherà Grosjean, che dovrebbe rimanere disponibile, ma sarà lo spagnolo ad avere in mano lo sviluppo delle nuove coperture per il 2011.

L’ex pilota della Sauber è contento di poter fare da tester: “Sono molto contento di entrare a far parte della Pirelli. I test sugli pneumatici sono una cosa che mi è sempre piaciuta perché sono una sfida molto grande, soprattutto in Formula Uno. Le informazioni che si possono ottenere dalla telemetria e dai sensori sono molto preziose, ma nulla sostituisce le sensazioni di un pilota. Spero di poter essere molto utile alla Pirelli. Abbiamo molto lavoro da fare e poco tempo per sviluppare ma credo che la nostra collaborazione sarà un successo. Un sacco di lavoro è stato già fatto ma adesso abbiamo l’opportunità di andare avanti ed approfondire”.

I primi test avranno luogo a Valencia il 5 e 6 ottobre e l’obiettivo dovrebbe essere quello di confermare le specifiche strutturali delle gomme che saranno testate ad Abu Dhabi oltre che iniziare a definire il composto per le coperture da bagnato.

Roberto Ferrari

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

6 commenti
  1. SEZAR

    28 Settembre 2010 at 07:28

    Forza Pedroooooooo…. 🙂

  2. iorek

    28 Settembre 2010 at 08:55

    … in mancanza di un sedile in gara…..

  3. D-Lord

    28 Settembre 2010 at 12:08

    quotone per iorek, sarà anche bello svilupparli, ma correre un mondiale è decisamente meglio!

  4. Marchino

    28 Settembre 2010 at 14:45

    Eh eh..come sapersi accontentare…effettivamente io non ho mai capito perchè la Sauber l’avesse ingaggiato..

  5. SEZAR

    29 Settembre 2010 at 11:29

    X Marchino: xkè Pedro ha preso soltanto 500mila euro d cachet e xkè è stato cmq un pilota valido. Te lo ricordi qnd ha corso diversi GP cn la McLaren il gran sorpasso su Alonso?? 🙂 Cmq spero in un suo ingaggio in HRT cm s vocifera… almeno continua a correre!! 🙂

  6. Jedan

    29 Settembre 2010 at 23:53

    Quoto Sezar, io seguo Pedro dai tempi della mitica Arrows,è un pilota molto bravo e sopratutto preparato(è laureato in meccanica)tempo fa aiuto la michelin nello sviluppo delle sue gomme con ottimi risultati (ricordate le stagione 2005 no?),cmq spero anche io nell’ingaggio in hrt, sicuramente l’arrichirebbe, magari in coppia cn Clien.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati