Caterham, Pic: “Peccato sia finita così”

Il francese è uscito per il cedimento di una sospensione

Caterham, Pic: “Peccato sia finita così”

Alla fine la Caterham non ce l’ha fatta a portare a termine la sua rincorsa al miraggio decima posizione costruttori e soldoni di zio Bernie e complice una gara che ha visto Pic ritirarsi ha dovuto accontentarsi della casella successiva, alias l’ultima-

“La partenza non è stata buona, alla fine del quinto giro però ero già davanti a Bianchi e vicino al mio compagno di squadra – ha riferito Charles – Il passo nel secondo stint è stato soddisfacente, ma alla cinquantottesima tornata ho avuto un guasto alla sospensione e la mia corsa è finita lì. Un vero peccato perché se avesse iniziato a piovere più forte avremmo potuto recuperare, a volte però va così”.

“Allo start sono andato bene nonostante abbia dovuto tirare su il piede per evitare la collisione con una Force India – ha spiegato Giedo van der Garde, 18esimo – I problemi sono arrivati con il secondo set di medie per cui a metà stint mi hanno avvisato di far passare il mio team-mate. Non potendo più reggere il passo ho montato le hard, sono rientrato davanti a Jules e in seguito è arrivata la penalità del drive through che mi ha spinto indietro. Non il finale di stagione che avrei voluto, ad ogni modo ho imparato molto”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati