Boullier: “Dal muretto Red Bull aiuti a Ricciardo”

Boss Horner si difende sostenendo di aver informato la direzione

Boullier: “Dal muretto Red Bull aiuti a Ricciardo”

Come sempre accade quando arriva una novità in F1 la polemica è in agguato ed ecco che nel post Gp di Singapore una spiata pubblica è partita dalla McLaren ad indirizzo della Red Bull rea di aver radiocomandato Ricciardo in disaccordo con la regola che limita le comunicazioni.

“Suggerire di non passare sui cordoli può rappresentare un aiuto se si hanno dei problemi – le parole del responsabile del muretto di Woking Eric Boullier al termine del weekend – A mio parere si è trattato di un messaggio in codice perché è stato ripetuto due o tre volte, il che è strano, quindi mi aspetto un interessamento da parte della FIA”.

“Non appena verificato che procedendo come stava facendo Daniel la batteria della sua macchina si sarebbe danneggiata abbiamo avvertito la direzione gara. Il nostro è stato un avviso dato con cognizione di causa” – ha risposto il boss del team austriaco Christian Horner.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati