Alguersuari: “La migliore stagione di Alonso”

L'ex pilota della Toro Rosso è impressionato dalle prestazioni del ferrarista, suo grande amico

Alguersuari: “La migliore stagione di Alonso”

Jaime Alguersuari è convinto che il connazionale Fernando Alonso è il pilota che ha le capacità per conquistare la corona iridata quest’anno.

Dopo il Gran Premio d’Ungheria, in cui ha concluso quinto, il pilota della Ferrari va alla pausa estiva con tre vittorie e un vantaggio di 40 punti in classifica, malgrado gli agguerriti avversari: Hamilton, Raikkonen, Vettel e Webber. “Avere cinque piloti così vicini rende la stagione più interessante”, ha commentato Alguersuari a BBC Sport, di cui è commentatore. “E’ stato molto divertente commentare le gare senza mai sapere cosa accadrà. Una delle ragioni principali perché questo è accaduto è il fantastico lavoro svolto dalla FIA per rendere la F1 più equa per tutte le squadre, soprattutto quelle con budget ridotti”.

Discutendo la situazione del campionato, Alguersuari spiega che a parità di vetture è emerso il talento del ferrarista, il pilota più lucido in condizioni di difficoltà. “Il livellamento delle prestazioni ha fatto sì che emergessero i piloti più bravi ed è questo uno dei motivi per cui Alonso è in testa al campionato. E’ stato aiutato dalla quantità enorme di aggiornamenti che la Ferrari ha sviluppato per la propria auto. Quando erano così lenti alla prima gara, ho pensato che la stagione fosse già finita per loro in termini di campionato. Ma se non hanno ancora il miglior pacchetto, hanno un pilota davvero in gamba. Non ho mai visto una stagione come questa da parte sua. Fernando è stato estremamente impressionante. E’ pazzesco pensare che un ragazzo la cui macchina era così lenta all’inizio della stagione è in testa al campionato con 40 punti con nove gare da disputare. Un cattivo risultato per lui è un quinto posto, penso che vincerà il campionato se continua a fare il suo lavoro come sta facendo, e non vedo alcuna ragione per cui non lo farà. So che quando si ha questa fiducia in se stessi, con tutto sotto controllo, è perché si è completamente sicuri in quello che si può fare. Se si rimane concentrati, niente ti può fermare”, ha concluso Alguersuari.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

14 commenti
  1. DIE HARD

    2 agosto 2012 at 13:40

    Alonso-Alguesuari

  2. Maria

    2 agosto 2012 at 13:41

    finalmente qualcuno che gufa Alonso! 😉
    Alguersuari ha fatto questa sviolinata per assicurarsi un posto in Ferrari per il 2013???

    • ZioAlessio

      2 agosto 2012 at 14:40

      L’ho pensata anche io sta cosa. Proprio il termine “sviolinata” poi XD

      • Francesco

        5 agosto 2012 at 16:51

        …e, si, certo!!! siccome adesso Alguersuari ha detto che Alonso è il migliore di tutti domani lo chiamano a Maranello a firmare un contratto decennale con la Ferrari!!!

        Ma le pensate veramente queste cose è ve le suggeriscono i vostri sogni notturni???

      • Maria

        6 agosto 2012 at 10:53

        Francesco secondo te noi la notte ci sogniamo Alguersuari ed Alonso? 😉
        Proprio a me che stanno antipatici poi, già faccio incubi di mio….

  3. Francesco_Iceman

    2 agosto 2012 at 14:01

    ha ragione algersuari

  4. goyatlay

    2 agosto 2012 at 14:30

    Forza Alonso che se la ferrari continua con gli aggiornamenti il titolo è tuo!

  5. Lorenzoh

    2 agosto 2012 at 14:51

    Algersuari che lecca per andare in Ferrari

  6. Cris

    2 agosto 2012 at 20:45

    andiamo ragazzi penso che Algersuari sia consapevole che la Ferrari non lo prenderà… cercano un pilota esperto e lui non lo è… secondo me è puro e semplice orgoglio nazionale…qualunque italiano non parlerebbe mai male di Valentino Rossi, e lui, da spagnolo, ovviamente tifa Alonso.

  7. Davide Alex

    2 agosto 2012 at 21:56

    A costo di prendermi 20 pollici in giù lo dico: io non ce lo vedrei male in Ferrari! In fin dei conti è giovane, ma allo stesso tempo piuttosto maturo per la sua età visto che ha due stagioni di F1 alle spalle, in cui per altro non ha sfigurato, il tutto senza contare il fatto che ha ampi margini di miglioramento: dulcis in fundo va d’accordo con Alonso! Secondo me sarebbe meglio di tanti piloti recentemente accostati alla Rossa, quindi perché no?

    • f1erally

      2 agosto 2012 at 22:07

      L’ unica cosa che non mi piace della tua possibilità e che è stato un anno fuori…

      E stare un anno lontano dalla F1 si paga in decimi al giro!!

  8. Lyon66

    5 agosto 2012 at 18:58

    Alonso quest’ anno è veramente forte:
    se la macchina è competitiva vince o arriva secondo, se non è competitiva va a podio o fa punti.
    Aldilà delle sviolinate di Alguersuari, non si può negare che Alo abbia maturato una forza psicologica e una capacità d’ analisi delle gare che, unite al suo valore di pilota, lo rendono veramente un brutto cliente per chiunque in pista.

  9. Lyon66

    5 agosto 2012 at 18:58

    Alonso quest’ anno è veramente forte:
    se la macchina è competitiva vince o arriva secondo, se non è competitiva va a podio o fa punti.
    Aldilà delle sviolinate di Alguersuari, non si può negare che Alo abbia maturato una forza psicologica e una capacità d’ analisi delle gare che, unite al suo valore di pilota, lo rendono veramente un brutto cliente per chiunque.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati