Webber: “I team rivali quest’anno erano tutti interessati a parlare con me, prima del rinnovo con la Red Bull”

Webber: “I team rivali quest’anno erano tutti interessati a parlare con me, prima del rinnovo con la Red Bull”

Mark Webber ha rivelato di non aver firmato il rinnovo con la Red Bull, solo perché non avesse altra scelta. Al contrario, l’australiano ha ammesso che i rivali hanno avuto molto interesse nei suoi confronti.

“Ciò che è stato fantastico quest’anno è stata la quantità di contatti da parte dei team rivali, prima che io rinnovassi con la Red Bull” ha detto al Daily Telegraph.

“Erano tutti molto interessati a fare quattro chiacchiere con me, il che mi ha ricordato che le cose stavano andando comunque bene”.

Webber quindi lascia la porta aperta agli altri team, dopo il 2012, considerando ancora lontano un eventuale ritiro.

“Vedremo cosa farò nel 2013 o nel 2014, ma ora è presto, avrò bisogno di sei mesi più o meno per capire come andrò”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

29 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati