Vettel: “Ricciardo mi renderà la vita difficile”

Il tedesco si aspetta che il suo compagno sia competitivo

Vettel: “Ricciardo mi renderà la vita difficile”

Secondo Sebastian Vettel il suo nuovo compagno di squadra della Red Bull, Daniel Ricciardo, gli darà filo da torcere quest’anno. Il tedesco, quattro volte campione del mondo di Formula 1, non si aspetta di poter dare consigli al giovane del vivaio Red Bull che da quest’anno sostituirà Mark Webber.

“Sarà difficile dargli consigli perchè ognuno al suo stile” ha dichiarato Vettel a Crash.net. “Sono sicuro che ci saranno molte cose che probabilmente imparerà da me ma allo stesso modo spero di imparare molte cose da lui. E’ un pilota diverso, ha un diverso punto di vista sulle cose e penso che se si tengono gli occhi e le orecchie aperte si possa sempre imparare”.

“Anche se non ha l’esperienza di Mark negli ultimi anni, ha sicuramente del talento, si è guadagnato il suo posto e sono sicuro che mi renderà la vita difficile”.

Vettel ha ammesso che a Ricciardo servirà tempo prima di abituarsi alla sua nuova vita in Red Bull: “E’ cresciuto. Questo dice il suo passaporto ma anche quello che ho visto conoscendolo, è diventato un uomo. Ovviamente è in Formula 1 da un paio d’anni e ha l’esperienza. Di sicuro questo è un nuovo passo per lui, un nuovo ambiente, non un passo così grande perchè conosce già diverse persone. E’ stato più volte al simulatore negli ultimi anni e conosce lo staff. Ma è comunque un nuovo ambiente di lavoro. Lavorare con queste persone è diverso dal conoscerle, quindi ovviamente dovrà conoscere tutti e, parlando per esperienza, questo richiede tempo, il tempo di parlare in lingue diverse quando parli con gli ingegneri ecc”.

“Tutti sono contenti del suo arrivo e non vediamo l’ora di averlo a bordo. Ovviamente ci sono molte cose nuove quest’anno, tutti devono adattarsi, quindi sono sicuro che troverà velocemente la sua strada” ha concluso Vettel.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati