Tombazis: “Giusto dare più importanza ai motori in F1 dal 2014”

"Abbiamo recuperato da uno dei peggiori inizi della mia intera carriera"

Tombazis: “Giusto dare più importanza ai motori in F1 dal 2014”

Il progettista della Ferrari, Nicholas Tombazis, ha dichiarato che “è giusto” dare più importanza ai motori in F1 dal 2014. Il suo collega della Red Bull, Adrian Newey, ha dichiarato di recente di essere preoccupato dall’inizio dell’era V6 che potrebbe dare più rilevanza ai motoristi anziché premiare idee innovative in campo aerodinamico.

“Nel 2014 i motori riguadagneranno maggiore importanza” ha dichiarato Tombazis a La Stampa. “Ed è giusto così”.

Tombazis ha anche rivelato di aver temuto un licenziamento dopo l’inizio di stagione deludente della Ferrari: “Un team ha il diritto di mettere in dubbio il suo chief designer e, se non si vince, chiedersi se è la persona giusta per quel lavoro. Ma abbiamo recuperato da uno dei peggiori inizi della mia intera carriera. Per ora siamo in buona posizione, ma dobbiamo continuare a sviluppare se vogliamo vincere il campionato. Come è stato possibile? Il primo passo è stato comprendere dove stavamo sbagliando. Un po’ come un alcolista, il primo passo è ammettere di avere un problema”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati