Timo Glock: “Avremmo potuto ottenere un buon risultato”

Il driver Marussia non nasconde lo sconforto al termine delle qualifiche del Gp di Gran Bretagna

Timo Glock: “Avremmo potuto ottenere un buon risultato”

“E’ stato un finale di qualifiche molto frustrante, speravamo di ottenere qualche risultato che potesse risollevare la squadra dopo una settimana difficile”, sono le prime parole del pilota Marussia Timo Glock al termine delle qualifiche del Gp di Gran Bretagna. Sia lui che il compagno di team Charles Pic non sono riusciti a qualificarsi per la Q2, con quest’ultimo, però, che non è nel 107% e dunque la sua presenza domenica in griglia sarà a discrezione dei commissari.

“Stavo andando forte e pensavo ‘Wow, abbiamo una possibilità di entrare in Q2 qui’, poi c’è stato il testacoda. L’ultimo settore era troppo bagnato, mentre prima era molto asciutto, e ho pensato ‘Non posso crederci, stiamo per perdere tutto’. Nelle ultime due curve non c’era grip e non potevo continuare a tenere il passo. Mi dispiace per la squadra, ma se vogliamo vedere il lato positivo, avremmo ottenuto un risultato a sorpresa oggi: la macchina sembrava funzionare bene. Dobbiamo accettare com’è andata e concentrarci sulla gara di domenica”, ha concluso.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Pic potrebbe tornare

L'attuale tester Lotus è in cerca di un sedile per il 2015
Charles Pic sogna il ritorno nel Circus dopo un breve passaggio alla Marussia nel 2012, poi alla Caterham la stagione