Test F1 2018 | Renault, Hulkenberg: “Buon passo avanti rispetto allo scorso anno”

Sainz: "Frustrante il clima polare del pomeriggio, non sono riuscito a trovare il limite"

Test F1 2018 | Renault, Hulkenberg: “Buon passo avanti rispetto allo scorso anno”

Un’ottima Renault ha concluso al 4° e 6° posto, rispettivamente con Nico Hulkenberg al mattino e Carlos Sainz al pomeriggio (su tracciato umido), la prima giornata di test a Barcellona.

Ecco le parole rilasciate dai due piloti al termine della giornata:

Nico Hulkenberg (4° posto – 1:20.547 – 73 giri): “È stata una prima mattinata soddisfacente. Il nostro piano oggi era quello di effettuare chilometri e giri e siamo riusciti a raggiungere questo obiettivo. È stato un inizio solido senza grossi problemi. Mi sono sentito subito bene in macchina, ma ci sono anche altri fattori da considerare; la pista qui è stata riasfaltata, quindi ci sono meno sobbalzi e molta più aderenza, naturalmente dunque ci si sente molto meglio al volante. Certo, rispetto a dove eravamo di questi tempo lo scorso anno, abbiamo fatto un buon passo, anche se c’è molto lavoro da fare nei prossimi giorni. Abbiamo completato ogni dettaglio del programma del primo giorno, quindi questo è merito del team per tutto il loro duro lavoro”.

Carlos Sainz (6° posto – 1:22.168 – 26 giri): “È stata una giornata incoraggiante, anche se un po’ frustrante per me a causa del clima polare di questo pomeriggio! È stato abbastanza difficile, non ho potuto avere un feeling vero in macchina. Ogni volta che uscivo ci voleva un po’ affinché le gomme si riscaldassero e quindi dovevo essere abbastanza cauto. Non sono riuscito a trovare il limite della macchina oggi, quindi non vedo l’ora che sia domani. Si spera che con condizioni migliori di queste io possa raccogliere un feedback migliore. Nonostante il freddo, lo sforzo di tutti è stato magnifico”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati