Sutil: “Non posso aspettare fino a Dicembre per sapere il mio futuro”

Sutil: “Non posso aspettare fino a Dicembre per sapere il mio futuro”

Adrian Sutil vuole delle risposte circa il suo futuro, da parte della Force India, dopo tutte le indiscrezioni che vorrebbero Nico Hulkenberg al posto suo nel 2012.

Tuttavia, il team boss Vijay Mallya non prenderà nessuna decisione fino a Dicembre, quando sarà terminata la stagione di F1.

“Non posso aspettare fino a Dicembre” ha detto alla Reuters il pilota della Force India.

“Parlerò con lui molto presto e cercherò di capire che idee abbia in testa. Non ho bisogno di aspettare così tanto. So quello che posso fare e non mi sento insicuro”.

La dichiarazione di Mallya il mese scorso è stata: “L’ho detto loro di non importunarmi circa la scelta dei piloti ora. Ora ci interessa avere una bella posizione nel campionato costruttori e poi parleremo di tutto il resto. Lasciate fare a me: ci penserò io, ma ora mi sto solo godendo il momento”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

14 commenti
  1. DavideAlex

    24 Ottobre 2011 at 17:52

    A me sembra che la Force India lo stia trattando veramente male, dopo anni che guida per loro ottenendo discreti risultati se ne sbarazzano in malo modo.

  2. Andrea Gardenal

    24 Ottobre 2011 at 19:08

    Se dovesse essere cacciato speriamo trovi un posto in una squadra decente, che non si ritrovi in Caterham. Non sarebbe male vedere Adrian in Lotus-Renault al posto del cosacco Petrov

    • Beppe (tifoso Redbull)

      24 Ottobre 2011 at 21:40

      Potrebbe essere un’ottima idea nel team Lotus Renault.

      Beppe

  3. Walter176

    25 Ottobre 2011 at 00:43

    Adrian deve stare tranquillo: ci pensa Mallya……!

  4. Selor

    25 Ottobre 2011 at 08:49

    Però sinceramente in FI li capisco. Con tutto il rispetti per Sutil una coppia DiResta-Hulk non mi sembra niente male.

    • gianluca46

      25 Ottobre 2011 at 09:08

      Ma che glielo dicano già da ora…invece di aspettare dicembre

      • Selor

        25 Ottobre 2011 at 12:43

        Forse uno dei due ancora non ha assicurato la copertura degli sponsor, ecco perchè in FI volgiono lasciare ancora la porta aperta a Sutil.

    • DavideAlex

      25 Ottobre 2011 at 17:56

      Scusate un secondo, ma Hulkenberg tranne una pole fortunosa che più fortunosa di così non si può che ha combinato nel suo anno in Williams di così eclatante da essere degno di tanta considerazione? Insomma, in fin dei conti le ha prese di brutto da un Barrichello a mezzo serivizio! Secondo me Sutil e Di Resta sono tutta un’altra cosa.

      • Selor

        26 Ottobre 2011 at 08:32

        Hulk è affamato, Sutil già appagato… la motivazione ti fa guadagnare mezzo secondo in F1.

      • DavideAlex

        27 Ottobre 2011 at 08:34

        E chi ti dice che sia appagato?

      • Selor

        27 Ottobre 2011 at 14:02

        Se parli di primi anni, ma Sutil non le prendeve sistematicamente da Fisichella? E poi, a me piace Hulk, a te Sutil, probabilmente alla Force India (che li conosceranno meglio di noi) la pensano come me. Fine.

  5. Iorek

    25 Ottobre 2011 at 14:38

    Suttil da qualche anno sta cercando di andarsene dalla force india sperando in team piu’ competitivi, poi alla fine non trova di meglio e decide di restare. Mi sa che quest’ anno mallya ha deciso di fargli uno scherzetto

  6. Polemiche Blog

    25 Ottobre 2011 at 15:39

    E’ evidente che se Mallya non ha alcun interesse a riconfermarlo. Fosse stato un Vettel, Alonso, Hamilton gli si sarebbe buttato ai piedi. Fossi in lui me ne andrei comunque, possibilmente annunciandolo prima possibile.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che