Sebastian Vettel: “Si può sempre fare di meglio”

"Sono molto orgoglioso di ciò che abbiamo realizzato"

Sebastian Vettel: “Si può sempre fare di meglio”

Dopo aver vinto il suo terzo mondiale piloti consecutivo, Sebastian Vettel sostiene di poter ancora migliorare come pilota di Formula 1.

Il pilota tedesco è attualmente il terzo pilota ad aver vinto tre titoli mondiali consecutivi dopo Juan Manuel Fangio e Michael Schumacher. Nonostante ciò, c’è ancora molto da aspettarsi da lui e da tutto il team austriaco.

A soli venticinque anni, è il più giovane ad aver vinto tre titoli mondiali nella storia della Formula 1 e uno dei nove piloti ad aver vinto più di due campionati del mondo.

“In termini di risultati, gli ultimi tre anni e la vittoria del campionato costruttori  hanno rappresentato la perfezione, anche se ho ancora alcuni punti dove posso migliorare”, ha dichiarato Sebastian Vettel ad Autosport.

“Questa è la filosofia e lo spirito che condivide tutta la squadra. Si può sempre fare di meglio.”

“Al momento, non ho riflettuto tanto su quanto è successo nel corso degli ultimi tre anni.”

“Sono estremamente felice e molto orgoglioso di ciò che abbiamo realizzato.”

Gianluca Latina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

33 commenti
  1. anonima tifosa vettel

    22 Dicembre 2012 at 16:41

    Sono estremamente felice e molto orgoglioso di ciò che abbiamo realizzato.” E i tuoi tifosi sono moooooltoooooooooo ORGOGLIOSI di TE. 😛

  2. Federico Barone

    22 Dicembre 2012 at 16:56

    Tutto giusto. Ora non gli resta che portare alla vittoria la Ferrari, contro Newey. Questo credo che finalmente metterebbe tutti d’accordo…

    • xer

      22 Dicembre 2012 at 18:45

      la matematica non è un opinione, sono solo in tre con lui che han vinto 3 titoli consecutivi, chapeau!

      La fortuna vuole che ha 25 anni, io spero che mi faccia davvero cambiare idea, che dimostri davvero le sue potenzialità con un altra auto o con un altro progettista, perchè ad oggi, purtroppo non ho mai visto un suo “avvenimento” (sorpasso o altro) degno di nota o che mi abbia suscitato scalpore.

      Non so perchè, non mi sta per niente antipatico, anzi.
      Ha vinto 3 mondiali, ma non so perchè deve ancora dimostrare qualcosa.

      Spero possa vincerne altri 10 di mondiali, davvero ma che ci faccia divertire però.

      • mario

        22 Dicembre 2012 at 19:01

        Spero ci faccia divertire un po…ma che significa?A parte che gare come Monza 2008,Cina 2009 sono gare che rimarranno nella storia.Vettel guido’ come un drago.E poi Vettel(come gli altri piloti)sono in pista per andare il piu forte possibile e possibilmente vincere.Ci sono persone che si divertono quando un pilota si incarta contro un muro.Vuoi questo divertimento?Non capisco.Vuoi che parta ultimo e provi a rimontare?Lo ha fatto,hanno detto che ha una macchina troppo superiore.Lo hanno centrato dopo tre curve e’ ripartito stra ultimo ed ha rimontato con la macchina rovinata.Hanno detto che e’ stato aiutato da piloti che non opponevano resistenza.Cosa intendi per divertimento?

      • xer

        22 Dicembre 2012 at 19:58

        @mario mi sa che tu sei tifoso di polistil

      • sschumy1

        22 Dicembre 2012 at 20:56

        …signori, con tutto il rispetto, ma la F1 non e’ il rally…!

      • mario

        23 Dicembre 2012 at 15:33

        @ xer

        Ho gia detto in passato a chi andavano le mie simpatie(Kubica).Ora non simpatizzo per nessuno.Sono un grande appassionato di corse che guarda le gare con occhio il piu’ possibile obbiettivo.E sentir dire(per la prima volta dopo decenni)che un 25enne tri campione mondiale di F1(non di PES)deve ancora dimostrare le sue potenzialita’mi fa specie.Non mi pare che quando Mansell nel 1992 vinse il mondiale con quella Williams qualcuno disse che il Leone doveva dimostrare di essere un campione e vincere con la McLaren che usava quell’anno Senna.Sono convinto che quando Vettel passera’ in Ferrari ogni buona gara che fara’ verra’ etichettata come un’impresa…

    • xer

      23 Dicembre 2012 at 23:03

      a mario… se Vettel avesse vinto con la Ferrari di quest’anno allora si che è un campione…

      se in futuro (se) vincerà con qualsiasi altra auto e non la Ferrari allora si… ti do (forse) ragione.

      ma per adesso mi dispiace è RB dipendente, ripeto spero di sbagliarmi, la macchina conta ma il suo stile di guida non mi fa per ne caldo ne freddo.

      devo pensarla per forza come dici tu?

      • mario

        24 Dicembre 2012 at 15:28

        Per carita’..qui ognuno puo’ esprimere le proprie idee..e rispettare quelle degli altri..evitando di dare del tifoso di Polistil.Qui nessuno e’ il depositario della verita’..tu compreso.Auguri di Buon Natale.

  3. jack74

    22 Dicembre 2012 at 17:20

    si e’ probabile , se newey imbrocca la macchina truffata anche il prossimo anno e’ probabile che vinca e lui di conseguenza…..

  4. f1erally

    22 Dicembre 2012 at 17:39

    Certo che si può fare di meglio, tipo un altra macchina tipo 2011…

    Che poi non è che la macchina sia illegale…

    é il regolamento: che a macchina realizzata gli e lo adattano addosso!!

    • anonima tifosa vettel

      22 Dicembre 2012 at 17:56

      Si certo vettel vince sempre con vetture di Newey,con vetture illegali,e con l’aiuto della Fia 😉 Pero’….Qualcuno dice che Vettel e Hamilton sono i migliori,vettura o no.. Copia e incolla e’ tradotto,percio’ Frenk,se non ti piace come e’ tradotto manda un e-mail di reclamo al traduttore 😉 Scheckter i due superiori sono Vettel e Hamilton. Jody Scheckter dice che Sebastian Vettel e Lewis Hamilton sono i migliori piloti in F1 al momento.

      “Ho sempre messo Vettel e Lewis insieme come i primi due,” ha detto Scheckter. “mettere due tori in in una sola volta e cercare di farli lavorare insieme in modo maturo.”

      Parlando al MotorSport , Scheckter ha detto che non aveva sostenuto il suo successore Ferrari nel 2012: “No, Fernando, no. Credo che quello che ha fatto quando era in McLaren [nel 2007] mi ha appena messo fuori per tutta la vita, suppongo.

      “Penso che abbia guidato bene quest’anno, non c’è dubbio, ma quando qualcuno fa qualcosa di simile e’ finito, ho perso il rispetto nei suoi riguardi.”

      • f1erally

        22 Dicembre 2012 at 18:21

        PPPPrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr…….

        é il primo cara anonima…..

        Ed è condizionato dal 2007….

        Quindi questo giudizio non vale niente!!!

  5. xer

    22 Dicembre 2012 at 18:40

    Certo però che leggendo i post di anonima e Maria, Vettel è davvero un mito, quando finirà la sua carriera in F1 di certo potrà fare il gigolò o l’entreneuse fate voi (ci sono seri dubbi sulle sue tendenze) vedansi il suo massaggiatore ossigenato.
    🙂

    A parte gli scherzi, sbaglio o è il primo pilota di F1 che attira così tanto il gentil-sesso?

    • mario

      22 Dicembre 2012 at 19:05

      Vettel e’ il primo pilota ad attirare il gentil sesso?Ma da quanto tempo segui la F1?Un paio di settimane?

    • Federico Barone

      22 Dicembre 2012 at 19:44

      James Hunt non ti dice nulla? E François Cévert?
      (per citarne solo 2…)

      • xer

        22 Dicembre 2012 at 19:58

        Hai ragione Federico, Hunt me lo sono dimenticato

    • anonima tifosa vettel

      22 Dicembre 2012 at 19:47

      Maria veramente e’ una vita che non la vedo,speriamo di aver presto sue notizie,mi piaceva quando lanciava frecciatine,e che frecciatine :)..Detto questo onestamente l’anonima e Maria io li ammiro,per il semplice fatto pur sapendo che sono in minoranza,non si sono fatti intimorire anzi hanno difeso il loro pilota,[leoncino tedeschino,giusto anonima] la scuderia RB e le loro opinioni. Hanno un bel caratterino queste redbulline… 🙂

      • xer

        22 Dicembre 2012 at 19:59

        lo sapevo che avrei suscitato il tuo interesse anonima, be spero che Maria ritorni presto
        🙂

      • anonima tifosa vettel

        22 Dicembre 2012 at 20:03

        Prima che qualcuno fraintende,non e’ che me la canto me la suono e me la firmo,e’opera di un angioletto che ama prendere le mie difese,ma puntualmente mi mette sempre nei guai.ps almeno per chi ha i bambini monellini come i miei evitate di lasciare la password al computer 😉

      • xer

        22 Dicembre 2012 at 20:18

        anonima, me sa che ce devi mette er catenaccio…

      • anonima tifosa vettel

        22 Dicembre 2012 at 20:34

        Xer neanche( er catenaccio) li ferma Tutto sommato una cosa buona c’e’,per la prima volta ha scritto un post senza errori. Almeno questa volta nessuno mi accusa di non saper scrivere,o di essere svedese ahahahahhahahah 😉 Ciao.

      • xer

        22 Dicembre 2012 at 20:51

        anonima and her dark side…
        chissà che squadra tifa… se ti ammira così tanto….

        Già già “ammirare” è un modo gentile per dire “non sono d’accordo”
        🙂

        non preoccuparti, qui mi accusano di non sapere leggere l’itaGliano quando vedo ormai tante “a” senza H…

  6. michele

    23 Dicembre 2012 at 11:19

    Raccomandati si nasce o si diventa?
    Ci si nasce, ma ci si può anche diventare.

    Vettel ci è proprio nato (Kerpen).

    Io, ormai, la puzza la sento anche quando è lieve, figuriamoci quando è forte.
    Quella del raccomandato.

    Una volta, e solo una, lo fu anch’io.
    L’aria diversa si sente subito. Tutto diventa facile e all’improvviso tutte le preoccupazioni diventano certezze.
    Una cosa di cui ancora mi vergogno, ma necessaria nella mia vita.

    La peggiore vergogna però l’ho vista ad Interlagos, quando Schumi lo ha fatto passare.

    Un disonore per un pilota come Schumi. Una macchia che si porterà per sempre finché vivrà.
    Il bello che nessuno ha detto nulla, compresa la giuria.

    E’ stato fatto un torto grave ad Alonso, ma nessuno ha parlato.
    Per non parlare delle bandiere gialle e di altre por…..
    Ora sarebbe tempo di smetterla.

    Tu Vettel non hai proprio combinato nulla. La vittoria è stata ottenuta da Newey e dal suo mostro spaziale.
    E questo è chiaro.

    Oggi in F1 ci sono almeno cinque piloti meglio di te; nell’ordine:
    Hamilton, Grosjean Alonso, Raikkonen, Webber.

    Almeno…

    passo e chiudo!

    • f1erally

      23 Dicembre 2012 at 11:44

      Almeno….

      Dai una macchina di Newey a tutti e vedi quanti Campioni….

    • anonima tifosa vettel

      23 Dicembre 2012 at 13:07

      Vettel e’ nato raccomandato? Signor Michele,voi non sapete nulla della vita di Sebastian Vettel altrimenti,questa uscita infelice la evitavate.((Oggi in F1 ci sono almeno cinque piloti meglio di te; nell’ordine:
      Hamilton, Grosjean Alonso, Raikkonen, Webber.)) Se e’ una classifica tutta personale nulla da dire,altrimenti Webber e Grosjen stonano. I risultati parlano chiaro 3 titoli S.Vettel 2 F.Alonso 1 kimi 1 Hamilton webber e Grosjen 0.Non si vincono tre titoli di fila solo grazie alla vettura 😉
      (Kerstin)

      • f1erally

        23 Dicembre 2012 at 14:11

        Invece si, eccome!!

      • anonima tifosa vettel

        23 Dicembre 2012 at 15:54

        Si cosa? Che’ e’ nato raccomandato o che vince solo grazie alle vetture? Saresti cosi’gentile,di dimostrarmi a suon di prove e non a chiacchiere,quello che stai dicendo? Voglio prove,se sei cosi’sicuro,mostrameli non chiedo altro 😉 (Kerstin)

  7. Nico

    23 Dicembre 2012 at 17:59

    Non esistono prove,perche’nessuno ha prove che Vettel vince grazie alla vettura.sebastian non ha vinto solo con la RB aveva appena 17 anni e gia’era un giovane ragazzino campione.Tempo fa ho letto questo articolo che dimostra,che ognuno di noi ha un suo pilota nel cuore,ma non sminuisce il rivale,specialmente dopo 3 titoli.. http://www.automoto.it/formula1/vito-amico-alonso-e-vettel-hanno-lasciato-il-segno-alla-scuderia-di-faenza.html

  8. Nico

    23 Dicembre 2012 at 18:25

    Sono arrivati i saluti di Vettel come ogni anno..copia e incolla solo alcune righe Seb ringrazia i fan che lo hanno seguito nel corso di questa lunga (e stressante) stagione! Voglio ringraziare tutti i tifosi/e di F1 che ci hanno seguito e incoraggiato, per tutta questa lunga stagione, anche se devo dire che noi forniamo un divertimento fantastico,grazie a tutti.

  9. SuperKIMI2007

    23 Dicembre 2012 at 22:37

    Finchè Vettel non vincerà con la Ferrari saprete solo sminuirlo se Schumacher non avesse corso per la Ferrari stareste tutti a s.m.e..r.d.a.r.l.o come fate con Vettel ora…….

    • Carlo

      26 Dicembre 2012 at 10:03

      Vettel ha vinto perché la sua macchina è spaziale. Infatti all’inizio del mondiale quando c’erano dei problemi che la vettura non era apposto si è visto. Ha recuperato punti grazie alla genialità del suo progettista. È un talento ma non è il miglior pilota.

  10. Carlo

    25 Dicembre 2012 at 22:24

    Resta il fatto che Alonso ha perso due mondiali per colpe non sue, e non ha mai avuto una vettura competitiva.
    Questo ragazzo lo vorrei vedere sulla stessa vettura di Alonso, Hamilton o anche lo stesso Raikkonen. Sarebbe fortemente ridimensionato come pilota.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Gran Premi

Il GP di Singapore secondo Brembo

Dal 16 al 18 settembre il Marina Bay Street Circuit ospita il 15° appuntamento del Mondiale 2016 di F1
Teatro nel 2008 del primo GP di Formula 1 in notturna, il Marina Bay Street Circuit è rimasto fedele all’ambientazione