Schumacher non si aspetta miracoli nel 2011

Schumacher non si aspetta miracoli nel 2011

Michael Schumacher ha avvertito: “Non sarà possibile per la Mercedes arrivare subito tra le prime posizioni nel 2011”. Nel bel mezzo di una stagione 2010 difficile, il team di Brackley ha ben presto deciso di concentrarsi sulla vettura per il 2011.

Schumacher ha spiegato al giornale Kleine Zeitung: “Siamo scesi in pista con la macchina nuova prima di altre squadre, il che è un vantaggio. Ma non dobbiamo aspettarci miracoli”, ha aggiunto il sette volte campione del mondo.

“Non possiamo fare il passo più lungo della gamba. Dopotutto, siamo un team più piccolo rispetto ai migliori, così abbiamo leggermente meno possibilità”, ha detto Schumacher.
Il pilota tedesco ha smentito le voci che lo vogliono fuori dalla F1 nel 2011, ed ha negato di essere alla disperata ricerca di un piazzamento a podio per concludere la sua deludente stagione di rientro nelle corse.
Se non dovesse concludere tra i primi 3 ad Abu Dhabi, il 2010 sarebbe per lui l’unica annata, considerando quelle disputate integralmente, senza salire sul podio.
“Non ho bisogno di finire sul podio, ma ovviamente preferirei riuscirci”, ha sorriso Schumacher.

Filippo Ronchetti

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

45 commenti
  1. frenk

    11 Novembre 2010 at 21:23

    @Poeta
    Poerello,ti ha fatto male?
    Si è fatto la bubua…

  2. max

    11 Novembre 2010 at 22:35

    @ALE la penso sì come te, il ferdy aveva sempre da sparlare di michael, quando poi lui ha fatto cose assai schifose tipo spy story e singapore, io da uomo seguo e mi affezziono alla persona e non al team e mando a …… il pilota. non vincerà il mondiale ferdy.

  3. POETA

    12 Novembre 2010 at 08:15

    La vera bua è nel tuo cuore e nella tua mente!
    Schumi continuerà a subire: e chi se lo sente!

    Schumi per la vergogna vada su Marte,
    dato che vincerà solo al torneo di carte!

    Già lo vedo portar la borsa a Nico,
    anzi pulirgli l’ auto è ciò che vi dico.

    La vera ferita ce l’ ha Schumi nel cuore,
    e ciò nel 2011 vi causerà dolore!!!

  4. Paolo

    12 Novembre 2010 at 17:55

    @ poeta …… ” MA VA A MAGNA’ ER SAPONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!”

  5. luca

    13 Novembre 2010 at 20:40

    Poeta: FATTI FURBO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Schumacher è stato il leader indiscusso x tanti anni, e ancora adesso è degno di essere rispettato anche perchè Alonso alla sua età non riuscirà nemmeno a scendere dalla vettura e non avrà mai vinto quel che ha vinto lui. i due mondiali vinti da alonso ai danni di Michael sono solo frutto della notevole superiorità della renault dell’epoca (basti pensare che fisichella in più occasioni è arrivato secondo). in più alonso e Ferrari possono ringraziare i regali delle altre squadre anche perchè i tempi di Schumacher-Todt-Brown non verranno mai a ripetersi e mi vergogno che la ferrari abbia preso lo spagnolo. Grande Michael, come preparazione fisica, capacità, voglia di lavorare non lo batte ancora nessuno e sono sicuro che il 2011 sarà sicuramente migliore.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati