Marko: “I migliori 30 del nostro staff contattati da team rivali”

Marko: “I migliori 30 del nostro staff contattati da team rivali”

Secondo il dott. Helmut Marko, lo “stato maggiore” della Red Bull è invidiato dall’intera corsia box.
“Delle 30 persone più in vista che lavorano per noi, non ce n’è una che non abbia ricevuto un’offerta da un team rivale”, ha detto l’austriaco, braccio destro di Dietrich Mateschitz nel mondo dei motori.

Domenica scorsa, al suo sesto tentativo dopo aver rilevato la Jaguar nel 2005, la Red Bull Racing ha vinto il titolo costruttori 2010.
In cima ai “top 30” a cui allude Marko c’è, ed è anche il più pagato, il progettista Adrian Newey.
“Ha dichiarato tante volte che la Red Bull è l’ultimo team di Formula 1 in cui lavorerà” ha detto Marko, riferendosi all’inglese Newey che ha già disegnato monoposto vincenti anche in Williams e McLaren.
Newey, 51 anni, ha affermato proprio questa settimana che intende rimanere in Formula 1 “Ancora per un po’”.

Filippo Ronchetti

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati