Marko: “I migliori 30 del nostro staff contattati da team rivali”

Marko: “I migliori 30 del nostro staff contattati da team rivali”

Secondo il dott. Helmut Marko, lo “stato maggiore” della Red Bull è invidiato dall’intera corsia box.
“Delle 30 persone più in vista che lavorano per noi, non ce n’è una che non abbia ricevuto un’offerta da un team rivale”, ha detto l’austriaco, braccio destro di Dietrich Mateschitz nel mondo dei motori.

Domenica scorsa, al suo sesto tentativo dopo aver rilevato la Jaguar nel 2005, la Red Bull Racing ha vinto il titolo costruttori 2010.
In cima ai “top 30” a cui allude Marko c’è, ed è anche il più pagato, il progettista Adrian Newey.
“Ha dichiarato tante volte che la Red Bull è l’ultimo team di Formula 1 in cui lavorerà” ha detto Marko, riferendosi all’inglese Newey che ha già disegnato monoposto vincenti anche in Williams e McLaren.
Newey, 51 anni, ha affermato proprio questa settimana che intende rimanere in Formula 1 “Ancora per un po’”.

Filippo Ronchetti

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

10 commenti
  1. F1fan

    10 Novembre 2010 at 15:50

    😀 forse l’ultima per cui lavorerà newey sarà la ferrari

  2. leonardo

    10 Novembre 2010 at 16:55

    Bè ovvio…credo sia assolutamente nella norma…negli anni tra il 2000 e il 2004 non oso immaginare quante richieste saranno arrivate per lo staff Ferrari,la grandezza di una squadra non sta solo nel vincere, ma anche nel rimanere compatta e trattenere gli elementi indispensabili e trovare sempre nuove motivazioni. Vedremo se la Red Bull riuscirà in ciò o sarà solo un fuoco di paglia di una o due stagioni come Benetton,Renault,Brawn ecc…
    @F1 Fan : Newey non verrà mai in Ferrari,vuole lavorare in Inghilterra purtroppo.

  3. antonio6840

    10 Novembre 2010 at 19:07

    Non so come la pensiate voi, ma questi arrogantelli della red bull a me hanno un po’ rotto le scatole: sono gli ultimi arrivati in F1 ed ecco che il grande boss (che predica bene e razzola malissimo: si guardi alle formule minori) si mette a pontificare e pretende di insegnare alle altre squadre (che corrono da decenni) come si gestisce un team, cosa è lo sport ecc. ecc.; poi l’altro simpaticone marko, che dice ohhhhhhhhhhhhh, siamo talmente bravi che tutti cercano di soffiarci i dipendenti; come se non fosse noto che ogni anno ci sono migrazioni da una squadra all’altra di tecnici, meccanici, p.r. (se non sbaglio anche il cuoco ferrari, il mitico pasticcino, ha terminato la carriera presso un’altra squadra).
    Insomma, ma chi credono di essere questi cafoni arricchiti?
    Antonio

  4. alcatraz

    10 Novembre 2010 at 21:39

    appoggio pienamente leonardo…e poi in ferrari non hanno nulla da invidiare,è una squadra forte

  5. D-Lord

    10 Novembre 2010 at 22:47

    Penso sia così per tutti quelli bravi sia che stiano in Red Bull che in HRT…

  6. cosimo

    11 Novembre 2010 at 10:40

    e a che ci serve Newey in Ferrari? per stravincere?

    già come siamo messi potremmo vincere un mondiale piloti, se ci metti pure un’infarinatura del genio di Newey sarebbe troppo sgorrotto!

  7. Daniele

    11 Novembre 2010 at 11:34

    Dire che serve newey per vincere è come dire che serve luis vuitton per avere una borsa.

  8. Daniele

    11 Novembre 2010 at 13:28

    Nella foto, Newey ripete il famoso gesto dell’ombrello a due noti team di formula 1 per i quali ha progettato barbecue da corsa.

  9. Faffo78

    11 Novembre 2010 at 14:55

    Quoto antonio6840

    alla Redbull sono troppo arroganti e soprattutto predicano troppo, del resto il personale Redbull non è certo lo stesso della Jaguar…e tutte l e new entry non sono persone prive di epserienza, quindi loro per primi avendo una squadra nuova hanno preso personale dagli altri team…

    la smettessero di fare i primi della classe che stanno facendo figuracce mondiali, soprattutto se non vinceranno il titolo piloti (cosa che spero vivamente)

  10. ciro

    12 Novembre 2010 at 01:14

    LA FERRARI A GIUGNO è TORNATA COMPETITIVA GRAZIE ALL’AEREODINAMICO GRECO TOMBIASIS CHE DAL 2000 AL 2006 HSSIEME RONY BARNYE HA FATTO VINCERE TUTTO

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati