Sauber, Perez: “Che emozione a Interlagos”

Il GP del Brasile sarà l'ultima gara che il messicano correrà con la Sauber

Sauber, Perez: “Che emozione a Interlagos”

Sergio Perez immagina di essere “molto emozionato” in occasione dell’ultima gara con la Sauber il prossimo fine settimana in Brasile. Il pilota messicano dal prossimo anno correrà, infatti, con la McLaren.

“Il Gran Premio del Brasile sarà l’ultima gara di una stagione molto lunga con un sacco di alti e bassi e sarà un evento molto speciale per me perché sarà l’ultima gara con la Sauber – ha dichiarato Perez che dopo un brillante inizio di stagione in cui ha conquistato tre podi, ha perso un po’ di smalto -. È una grande squadra e voglio ringraziare tutti per quello che hanno fatto per me negli ultimi due anni. Sono sicuro che sarà molto emozionante a Interlagos”.

La Sauber è ancora in lotta con la Mercedes per il quinto posto nel campionato costruttori: sono infatti 12 i punti che separano le due scuderie. Perez ha già avvertito che il suo obiettivo prima di andarsene sarà proprio quello di portare il suo team a battere la scuderia tedesca.

“Il modo migliore per ringraziare la squadra, ovviamente, sarebbe ottenere un grande risultato e battere il team davanti a noi
– ha proseguito -. Questo è il mio obiettivo”.

“Il circuito di Interlagos è molto bello così come l’atmosfera creata dai tifosi. Il supporto per la Formula Uno è enorme Credo e spero che la nostra macchina possa fare bene lì ed entrare in top ten”, ha concluso.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati