Jenson Button: “Non so se Perez sarà subito pronto per la McLaren”

"Ma potremmo essere sorpresi dalla prima gara"

Jenson Button: “Non so se Perez sarà subito pronto per la McLaren”

Jenson Button pensa che Sergio Perez potrebbe avere delle difficoltà all’inizio della prossima stagione in McLaren.

Il messicano Perez ha firmato con il team anglo tedesco per sostituire il campione del mondo del 2008, Lewis Hamilton per il 2013 e oltre.

Attualmente alla Sauber, 22 anni, Perez ha detto che il suo obiettivo nel 2013 sono le vittorie e il titolo, ma nelle ultime cinque gare da quando ha firmato con la McLaren, non è riuscito a segnare nemmeno un punto.

“Dovrò ricoprire un posto difficile”, ha detto il suo futuro compagno di squadra, Jenson Button, ai giornali britannici dopo il Gran Premio degli Stati Uniti.

“Ho la sensazione che sarà competitivo, ma naturalmente non ha l’esperienza e non credo che sarà in lotta per la vittoria all’inizio della prossima stagione.”

“Sicuramente è un pilota veloce. Ma non so se sarà all’altezza subito, ma potremmo essere sorpresi dalla prima gara”, ha aggiunto Button.

Perez ha risposto alle critiche dicendo che ha poco a che fare questo suo periodo negativo alla Sauber con il contratto firmato con la McLaren.

“Vado nella migliore squadra il prossimo anno, ma ci sarà sempre un punto interrogativo”, ha detto alla BBC. “Questo non mi preoccupa.”

Ma la BBC ha affermato Perez è attualmente molto lontano dagli standard della McLaren nei test fisici: “Io non sono preoccupato per lui”, ha insistito il team boss Martin Whitmarsh. “Abbiamo l’inverno per prepararlo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

12 commenti
  1. Vaillant

    20 Novembre 2012 at 11:26

    Io non so se sarà competitivo fin da subito, sicuramente dovrà adattarsi a condizioni di pressione maggiori, ma credo che sarà veloce e farà bene dopo un periodo di rodaggio.

    Il fatto che ultimamente è finito un pò in ombra non credo sia da imputare a lui in maniera diretta, ha fatto qualche errore, sembra aver perso di brillantezza, ma credo sia giustificato dal fatto che siamo ormai a fine stagione, le scuderie al top ormai hanno sviluppato parecchio e la Sauber non poteva mantenere la stessa progressione delle grandi squadre. Nella prima metà di stagione bene o male parecchie scuderie erano competitive, la Sauber era quasi ad armi pari e Perez poteva dire la sua, dopo l’estate credo sia normale un calo della scuderia in termini di sviluppo e competitività rispetto alle grandi e di conseguenza il calo di Perez in termini di punteggi.

    La McLaren secondo me ha fatto una scelta giusta, non potendo trattenere Hamilton doveva puntare su qualcuno che poteva crescere e Perez tra i giovani è forse quello con maggior potenziale e in una scuderia come la McLaren potrà imparare parecchio.

    • Daytona

      20 Novembre 2012 at 11:44

      Mah,non lo so.Ha alternato buone gare a erroracci da principiante,mi pare difficile giudicarlo.Sicuramente sarà dura per lui sopportare la pressione di un top team come la McLaren,e quest’ultima si troverà a sostituire uno come Hamilton che proprio l’ultimo..non è!
      La vedo dura,solo la pista dirà se è stata una scelta azzeccata.Montezemolo lo ha giudicato non maturo,può darsi abbia ragione lui,dopo l’annuncio del suo ingaggio 2013 ha fatto solo disastri,vedremo.

    • biagiofelipe

      20 Novembre 2012 at 16:50

      sarò matto io ma preferisco maldonado, facesse qualche errore in meno e sarebbe un gran pilota, veloce e grintoso e molto bravo in qualifica, però in questo campionato è difficile giudicare questi piloti, non sai mai se il buon risultato è merito loro o della macchina che si adatta bene e sfrutta meglio le gomme…

  2. Ele (mclaren)

    20 Novembre 2012 at 12:12

    ..io dico solo una cosa certa…ci mancherà Lewis..l’unico pilota in grado di darci sicurezza sempre e comunque.. 🙁

  3. MC-Nicky69

    20 Novembre 2012 at 13:34

    Pensa per te Jenson, non pensare a Perez! L’anno prossimo sei tu il nostro alfiere,sei tu che devi pensare a vi cere e portare punti a casa Perez intanto deve solo fare la spalla portare punti al team come weber e come massa e io pensi che c’è la possa fare senza problemi! piuttosto tu riuscirai a non farci mancare Hamilton, riuscirai a farci competere per il mondiale questa è la vera domanda, pensa per te Perez crescerá e fará bene ma potrebbe stupire anche fin da subito, in fondo ha fatto due podi con la Sauber parte più accreditato di quando sono arrivati Kimi e Lewis!

    • Iceman

      20 Novembre 2012 at 13:44

      Perez ha fatto tre podi, Malesia, Canada, Monza; in ogni caso io avrei preso Raikkonen (anche solo per uno-due anni, magari provando a prendere Vettel nel 2015), o qualche altro giovane veloce come Grosjean..

      • Ele (mclaren)

        20 Novembre 2012 at 14:06

        anche io avrei preferito Raikkonen..però lui con Button sarebbero stati una coppia di “anzianotti” per la F1..

      • MC-Nicky69

        20 Novembre 2012 at 15:44

        Anche io avrei preso Kimi ovvio,era la migliore opzione se non fosse rimasto Lewis!
        Ma se non l’anno preso c’è un motivo e comunque Kimi ha rinnovato solamente per un anno con Lotus quindi si può sempre fare l’assalto l’anno prossimo!
        Adesso vediamo come va Perez, sono stufo di tutti questi commenti negativi su di lui,della pressione,che non è buono,alla fine alla Sauber per ha fatto davvero bene a parte qualche disastro ma anche Lewis con noi ne ha fatti di disastri,quando ha tamponato Kimi a Montreal nella corsia box o quando si è insabbiato in Cina o altre ancora!
        Diamo fiducia a Perez,vediamo che sa fare,io sono più preoccupato di quanto possa essere competitivo Button sinceramente quest’anno le ha prese sempre e costantemente ogni weekend anche quando la macchina era la migliore del lotto!

  4. Originalibero

    20 Novembre 2012 at 14:25

    …secondo me il problema era di due INGLESI in un pollaio…così si punterà su Jenson…

  5. Ele (mclaren)

    20 Novembre 2012 at 16:07

    potrebbe invece essere stato il bisogno di soldi e Perez penso che porti abbastanza con i propri sponsor..

    • Iceman

      20 Novembre 2012 at 16:37

      no, la Telmex ha confermato di restare dando l’appoggio alla Sauber nel 2013

  6. duke

    20 Novembre 2012 at 16:57

    secondo me sarà piu veloce di button…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati