Renault, Magnussen: “Massimo rispetto per Maldonado”

"Sono stato nella sua stessa situazione e so cosa si prova"

Renault, Magnussen: “Massimo rispetto per Maldonado”

In un’intervista rilasciata ad alcuni media inglesi, Kevin Magnussen, neo pilota del team Renault, ha espresso tutta la propria vicinanza nei confronti di Pastor Maldonado. Il venezuelano ha perso il proprio posto ad Enstone per via di alcune difficoltà economiche incontrate dalla PDVSA, sponsor personale del trentenne di Maracay, nelle ultime settimane, lasciando spazio proprio al giovane pilota danese. L’ex Mclaren ha voluto esprimere tutta la propria vicinanza al venezuelano, spiegando che dopo l’addio alla Mclaren nel mese di dicembre ha vissuto la stessa identica situazione. “K-Mag” è convinto che col suo talento, Pastor riuscirà certamente a ritornare in Formula Uno.

Ecco le parole di Magnussen: “Conosco Pastor e ha il mio pieno rispetto dato che ho provato la sua stessa situazione in Mclaren e so cosa si prova in queste circostanze. In ogni caso è un pilota di talento, conosciuto e con tanta esperienza, sono certo che prima o poi rientrerà anche lui in griglia. Piloti di questo tipo sono molto richiesti e la velocità per lui non è mai stata un problema. L’ha più volte dimostrato. Dovrà solo pazientare…”

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Nurburgring Nordschleife

    5 Febbraio 2016 at 14:32

    È la prima persona che sento parlar bene di Maldonado!

  2. MSC Crociere

    5 Febbraio 2016 at 15:58

    Avete tradotto male, nell’intervista originale lo chiamava Crashdonado

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati