Renault, Gutierrez pronto ad affiancare Hulkenberg nel 2017?

Avviati i contatti con il management del pilota messicano

Renault, Gutierrez pronto ad affiancare Hulkenberg nel 2017?

Esteban Gutierrez potrebbe affiancare Nico Hulkenberg alla guida della Renault durante la prossima stagione. Secondo quanto riporta Auto Motor Und Sport, infatti, il messicano sarebbe in contatto con Carlos Ghosn per un posto da titolare nel 2017. Attualmente in pista con i colori del team Haas, Gutierrez non sta vivendo una stagione propriamente felice visto gli zeri punti in graduatoria a due gare dalla fine del campionato e proprio per questo la Scuderia statunitense starebbe valutando la figura di Kevin Magnussen.

Nei giorni scorsi Renault avrebbe contattato il management del pilota e le trattative sarebbero già a un buon punto, soprattutto per la volontà degli sponsor messicani di continuare a supportare la carriera di “Guti” in Formula Uno. D’altro canto, Renault gradirebbe la liquidità derivante dal Messico, soprattutto per i costi di sviluppo per la vettura della prossima stagione e per la poca “valigia”portata in dote da Hulkenberg. Il possibile arrivo di Ocon in Force India, inoltre, accorcia la lista dei papabili al secondo sedile della Scuderia francese. Ne sapremo certamente di più nei prossimi giorni.

Roberto Valenti

Renault, Gutierrez pronto ad affiancare Hulkenberg nel 2017?
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. Federico Barone

    2 novembre 2016 at 16:33

    Interessante… si prospettano diversi spostamenti sulla griglia.

  2. principesco88

    2 novembre 2016 at 19:54

    Gutierrez non merita alcun sedile. In haas si sono pentiti amaramente, era meglio rinunciare a qualche milione di sponsorizzazione ma combattere con 2 piloti validi per il settimo o anche sesto posto costruttori

  3. BlackPanther

    2 novembre 2016 at 20:28

    Una volta Haas confermava entrambi i piloti o nessuno dei due. Ha confermato solo Grosjean. Renault voleva un pilota francese e si pensava ad Ocon, ma arriva Gutierrez (forse), mentre Ocon va in Force India, dove il posto era riservato a Wehrlein in quanto 100% Mercedes. Poi in Toro Rosso doveva arrivare Gasly e resta Kvyat (sinceramente meglio così). Intanto Button doveva andare in Williams al posto di Massa ma arriva Stroll. Hanno pescato tutti le carte imprevisti e probabilità negli ultimi 2 mesi?

    • Federico Barone

      2 novembre 2016 at 20:40

      Ocon in Force India ha senso, anche lui è pilota Mercedes. Però è vero, parecchie sorprese.

      Chissà, forse Alexander Rossi andrà in Haas…

  4. BlackPanther

    2 novembre 2016 at 20:32

    Quasi dimenticavo: Renault ha anche offerto il contratto a Sainz che però ha rifiutato, mentre il sedile Force India era conteso anche da Nasr.
    Che dire, un mercato piloti poco movimentato.

  5. BlackPanther

    2 novembre 2016 at 22:25

    Beh sì Federico, però Ocon era 3° pilota Renault. Per Haas Rossi può starci, ma anche per Manor (anche se possono arrivare King o Magnussen).

  6. Federico Barone

    3 novembre 2016 at 22:10

    Staremo a vedere… vi sono grandi interessi economici sotto, soprattutto per i teams minori.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati