Renault ancora direttamente coinvolta in F1

Renault ancora direttamente coinvolta in F1

La Renault è ancora interessata al team di Formula Uno che porta il suo nome, a renderlo noto è Eric Boullier, il team principal nominato dalla Genii Capital. La società di investimenti ha acquisito al termine dello scorso anno la maggioranza delle azioni della scuderia francese ma da Enstone il presidente della Renault, Carlos Ghosn, continua a pretende una riunione periodica per essere sempre al corrente dei progressi della squadra.

“Ci sono riunioni periodiche in cui viene Ghosn viene informato su tutto ciò che riguarda la squadra, questo è un segnale molto positivo”, ha detto Boullier.

È escluso però che la Renault voglia riacquistare la maggioranza del team.

La scuderia non ha ancora deciso chi sarà la seconda guida per il 2011. Petrov è sotto esame e avrà a disposizione il finale di stagione per dimostrare di meritare il sedile mentre sembrano ferme le trattative con Raikkonen. Boullier dice che Raikkonen è abbastanza motivato ma al momento non vede una concreta intenzione di ritornare, mente i colloqui con Heidfeld e Sutil sono al momento fermi. Quindi ha aggiunto: “..mettiamola in questo modo, non abbiamo un contatto diretto in questo momento e nessuna porta è aperta, ma ci hanno segnalato che si potrebbe aprire in determinate circostanze”.

Roberto Ferrari

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati