Pastor Maldonado spera in un 2012 migliore

Pastor Maldonado spera in un 2012 migliore

Pastor Maldonado è sicuro che avrà una stagione migliore in F1, nel 2012, avendo totalizzato solo 5 punti con la Williams quest’anno.

“Ho fiducia nel team, perché è impossibile fare peggio di quest’anno” ha detto il brasiliano a Totalrace.

“Credo che questa fosse la posizione peggiore in cui un debuttante potesse trovarsi, quando niente funziona, specie quando devi imparare molte cose”.

“Nonostante tutto, mi sono difeso bene, anche contro Rubens Barrichello. E’ stato un anno di apprendimento”.

La Williams ha avuto certamente un anno disastroso, finendo a 36 punti di distanza dietro la Toro Rosso e davanti solo ai tre team che non hanno totalizzato punti.

“Sono certo che miglioreremo abbiamo lavorato veramente sodo come team”.

Uno dei cambi fondamentali in Williams è l’arrivo di Mike Coughlan, l’ex-chief designer della McLaren, noto per lo scandalo degli anni scorsi, in sostituzione di Sam Michael, a lungo tecnica director del team.

“Spero che si possa avere una macchina migliore, una più competitiva, per lottare per i punti e posizioni più alte”.

Alessandra Leoni

Pastor Maldonado spera in un 2012 migliore
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

12 commenti
  1. Johnny Giordani

    31 dicembre 2011 at 15:04

    Ah bè rispetto al 2011 potrà solo fare meglio! E si auguri che il suo compagno di squadra non sia Sutil! (io invece spero di sì)

  2. naico

    31 dicembre 2011 at 15:25

    non voglio risultare antipatico e ignorante.. ma per me è una sega mostruosa

  3. pierpiero

    31 dicembre 2011 at 15:38

    Comunque di punti Maldonato ne ha fatto solo 1.

  4. Alain

    31 dicembre 2011 at 15:46

    Deve solo pregare il signore che il suo sponsor PDVSA continui a sborsare soldi altrimenti si troverà da un momento all’altro a lavare vetri in Venezuela…

  5. Cobra

    31 dicembre 2011 at 15:57

    dai non esageriamo ,penso che comunque con una macchina migliore possa anche lui dire la sua,e onestamente spero che il suo compagno sia Bruno Senna visto che conosce gia in qualche modo i motori Renault e che ha fatto vedere che in qualifica ci sà fare,stessa cosa per il venezuelano che del resto ha vinto la Gp2,è quindi scarso non è!!

    • bmwnews

      31 dicembre 2011 at 17:10

      Bruno Senna le ha prese da Petrov a parità di macchina. E dire che Petrov è un fenomeno è una parola grossa.
      Meglio Barrichello di Senna.

  6. Massi

    31 dicembre 2011 at 15:58

    …. A CASA!!!!!!!!!

  7. strige

    31 dicembre 2011 at 16:29

    Tra maldonato e petrov, preferisco di gran lunga il russo.

    Un accoppiata in williams sutil-buemi/alguersuari no eh?

  8. Stu

    31 dicembre 2011 at 17:07

    Dura scrivere qualche articolo d’inverno eh?!
    Vorrei vedere chi non spera in un 2012 migliore..

  9. Riccardo

    31 dicembre 2011 at 22:57

    A parte che Maldonado è Venezuelano e non Brasiliano, a parte che di punti ne ha fatti uno…beh, a me non interessa niente. Basta che la Williams torni dove deve stare, ovvero a lottare per la vittoria…con lui, Sutil, Senna o chi altro non ha importanza. E comunque…BUON ANNO a tutti….

  10. Gianluca

    1 gennaio 2012 at 20:42

    C’è un errore nell’articolo: Maldonado nel 2011 ha ottenuto un solo punto, 5 li ha ottenuti la Williams nel Mondiale costruttori grazie ai 4 ottenuti da Barrichello e all’unico, appunto, del venezuelano.
    Il compagno di squadra sarà sicuramente Sutil: l’annuncio ufficiale sarà questione di giorni o al massimo di qualche settimana visto che tra poco più di un mese inizieranno i test invernali.

  11. Katana

    3 gennaio 2012 at 18:11

    Bhe Maldonado ha totalizzato solo 1 punto gli altri 4 sono di Rubens, è solo uno di quei piloti (paganti) se non avesse gli sponsor che ha non sarebbe lì.. questo è poco ma sicuro!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati