Mick Schumacher: “La Formula Uno è nel mio destino”

"Non mi paragono a nessun pilota, il confronto è con mio padre", ha affermato il tedeschino

Mick Schumacher: “La Formula Uno è nel mio destino”

Mick Schumacher, in un’intervista rilasciata a Sky Sports F1, ha discusso di Formula Uno (dove nei test di Sakhir ha percorso i suoi primi chilometri con Ferrari e Alfa Romeo, ndr) e Formula 2, dove è attualmente impegnato con il team Prema.

La Formula Uno è nel mio destino – ha sottolineato il tedeschino -. Non mi paragono a nessun pilota di Formula Uno, ovviamente il confronto è con mio. Ci sono tanti piloti pieni di talento ed è sempre bello parlare con ognuno di loro per imparare quanto più possibile”.

Schumi jr, parlando degli step compiuti finora in carriera, ha detto: “È molto importante fare un passo dopo l’altro: l’abbiamo fatto finora e la Formula 2 dovrebbe essere il passo finale prima di approdare in Formula Uno”.

Sulla Formula 2: “Sono molto contento di lavorare con Prema, ho la sensazione che qui sia un più difficile guidare e lavorare con le gomme rispetto alla Formula Uno”.

Piero Ladisa


Mick Schumacher: “La Formula Uno è nel mio destino”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati