Merhi: “Inizio promettente”

Le prime libere della Manor si sono concluse senza problemi

Merhi: “Inizio promettente”

A differenza della concorrenza, non avendo preso parte ai test invernali, per la prima volta quest’anno sul circuito di Barcellona, la Manor ha terminato senza problemi il venerdì di libere registrando anche un piccolo passo avanti rispetto al Bahrain.

“Queste settimane di pausa mi sono sembrate un’eternità! – le parole di Will Stevens, 19° – Nel complesso sono contento, in particolare per l’assenza di guai tecnici. Ho concluso il programma previsto, ma credo si possa migliorare un altro po’ nell’arco del weekend”.

“E’ stato divertente e speciale guidare una F1 davanti ai miei connazionali – la considerazione di Roberto Merhi, 20° – Il mio lavoro si è concentrato sull’aerodinamica al mattino e sulle gomme al pomeriggio. Il feedback dalle medie si è rivelato buono e lo stesso posso dire dell’assetto scelto. Come inizio è promettente”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati