Mercedes, Lauda rassicura: “Ross Brawn rimane”

Il presidente non esecutivo rassicura sul futuro del team principal

Mercedes, Lauda rassicura: “Ross Brawn rimane”

Il futuro di Ross Brawn non è in pericolo. Il team principal Mercedes può dormire sonni tranquilli, almeno per ora, stando a quanto dichiarato da Niki Lauda, presidente non esecutivo della scuderia.

“Ross Brawn è il team principal e non ci sono dubbi su questo. Rimarrà al suo posto, manterrà la sua caricae non dimentichiamo che è anche responsabile dal punto di vista tecnico – ha dichiarato Lauda – . Alla squadra si è aggiunto Toto Wolff, ma lui si occuperà degli aspetti commerciali della squadra. Lavoro con Ross ogni giorno, è molto motivato e non ci sono dubbi a riguardo. Tutto è sotto controllo”.

Rassicurazioni dovute alle voci su un futuro in Mercedes da parte di Paddy Lowe. Il direttore tecnico McLaren lascerà il team di Woking a fine anno e i rumours in merito si sono moltiplicati.

“Non posso confermare nulla ora – ha però ammesso Lauda –. Sono rimasto sorpreso del comunicato rilasciato dalla McLaren, ma in questo momento non posso fare commenti in merito”, ha concluso.

Lorenza Teti

Mercedes, Lauda rassicura: “Ross Brawn rimane”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

2 commenti
  1. TifosoRosso

    26 febbraio 2013 at 23:10

    Con l’arrivo di Lauda questo team sembra sempre più un’armata Brancaleone…

  2. Maxfunkel

    27 febbraio 2013 at 08:06

    Troppe teste che pensano e poche che agiscono, pare la Ferrari di fine anni ’80 e inizio ’90 prima dell’Era Todt. E guarda caso in quel periodo in Ferrari c’era Lauda. ed è tutto un dire.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati